Prandelli: “Non sarei mai andato via da Firenze. Non voglio ripropormi, anche perché…”

Cesare Prandelli, ex allenatore della Fiorentina, a Sky Sport torna a parlare del suo rapporto con Firenze: “E’ stato straordinario, dopo tanti anni che lavori nella stessa società ti innamori e io sono diventato tifoso dei viola. Per me è un argomento delicato, sembra che voglia propormi: non è così, stiano tranquilli tutti. Però ripeto sempre che non sarei andato via. Tornerei se mi richiamassero? Per me è abbastanza imbarazzante, mi fermano per strada tanti tifosi che vorrebbero il mio ritorno. Però non dipende da me, dipende dai loro programmi. Probabilmente prenderanno un allenatore giovane, penso sia la cosa più logica. Firenze è pronta per il salto di qualità. Anche se c’è molta pressione, è una città stimolante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*