Questo sito contribuisce alla audience di

Prandelli: “Non sarei mai andato via dalla Fiorentina”

In occasione dell’evento “Meyer per amico 2014”, l’ospite d’eccezione era il ct della Nazionale Cesare Prandelli che, interrogato direttamente dai bambini, ha risposto alle domande: “Fosse stato per me non me ne sarei mai andato ma sono successe cose particolari. Ora però la Fiorentina è in buone mani, ha un bravo allenatore e gli auguro un grande futuro. Per quanto mi riguarda sono ancora legato alla nazionale, poi vedremo. Giuseppe Rossi? Manca tanto alla Fiorentina, più che alla Nazionale. E’ un ragazzo che ha grandi qualità tecniche ma soprattutto umane. E’ modesto ed umile e ci manca perché ci teniamo tanto. Speriamo possa recuperare per i Mondiali. Cosa mi ha colpito oggi? Che a distanza di quattro anni i bambini mi chiedano ancora della Fiorentina, è molto bello. Parma-Fiorentina? Non ho mai parlato delle mie vecchie squadre, per rispetto. Da c.t. non posso che augurarmi di vedere una bellissima partita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Forza vincenzo montella! Prandelli ci sei andato te a parlare con i ladri bianconeri!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*