Questo sito contribuisce alla audience di

Prendi l’arte e mettila da parte

Federico Chiesa in campo. Foto S.D.C./Fiorentinanews.com

Simeone domenica scorsa, ieri Chiesa. Due gol che significano tanto per la Fiorentina di Pioli, che vede nei figli d’arte la forza principale per percorrere tutta la stagione. Tanta classe e sacrificio a disposizione della squadra, e i numeri non mancano; un connubio di qualità quindi che quindi impreziosiscono la rosa viola. Senza contare che ieri in Primavera ha segnato un altro figlio d’arte Riccardo Sottil, il quale resta in attesa del grande salto in prima squadra. E poi c’è sempre Ianis Hagi, in cerca di un’occasione il prima possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Per battere i gobbi io mercoledì sera metterei in campo Simeone Chiesa Hagi e Sottil. Idea pazza, ma si vincerebbe!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*