Questo sito contribuisce alla audience di

Roig: “Non è vero che Musacchio è in scadenza e parte solo per la clausola”

Si torna a parlare in Spagna del destino di Mateo Musacchio, forte centrale difensivo che si dice piacere molto alla Fiorentina. Il Villarreal però non ha problemi economici e non cede facilmente la presa, anche perché a quanto pare il difensore non andrà in scadenza di contratto nel prossimo giugno, come finora si credeva. Queste le parole rilasciata dal presidente del “Sottomarino giallo” Fernando Roig a Marca.com: “Musacchio ha un contratto con noi che scade nel 2018, quindi giocherà qui per altri quattro anni. Se qualcuno viene con i soldi bene, il Villarreal ne parlerà volentieri anche perché al momento ha una clausola che lo lega a noi”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Questo lo prenderei subito. Poi Lodi come riserva di Pizarro. Mi piacerebbe ancora un centrocampista di copertura forte fisicamente. Riprenderei anche Sissoko che ora è svincolato ed ha l’etá di Borca. Manderei a giocare Rebic e prenderei una riserva di Gomez, solo se forte fisicamente. Al limite il Baba da Modena mandandogli Rebic. Basta per gennaio. Con due centrocampisti in più darei in prestito un paio di giovani.

  2. Hmmm qualcosa nn torna…pretattica commerciale??

  3. allora non ne parliamo più fino al 31 gennaio,adesso avanti un altro nome altrimenti come passiamo le giornate senza calcio giocato.

  4. Quèsto ci fa capire quanto le voci di mercato siano tutte bevete dicerie..è du mesi che si parla di musacchio a fine contratto..musacchio qui musacchio la…informiamoci meglio va

  5. Società amica.. sono solo dichiarazioni di facciata..

  6. O questa?…e che era un segreto militare ?non si poteva saperer prima che la scadenza del contratto era al 2018?…abbiamo parlato del nulla..per nulla..per 2 mesi? OIBò..che cantonata!!!

  7. MACIA HA GIA IN MANO MUSACCHIO.. E LO SA ANCHE IL PRESIDENTE DEL VILLAREAL.. CHE HA FATTO FIRMARE IL PROLUNGAMENTO DEL CONTRATTO FINO AL 2018 A MUSACCHIO PER POI CEDERLO AL MIGLIOR OFFERENTE.. RICORDATE FELIPE MELO? STORIA SIMILE.. MOLTO SIMILE..

  8. Allora ciao Musacchio, se si deve pagare e non c’e un euro con che si paga con i soldi del monopoli.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*