PRESA DI POSIZIONE

TifosiFiorentinaCatania

Alla fine un’estate turbolenta, piena di colpi di scena (la maggior parte delle volte in negativo), ha prodotto il suo verdetto nel pensiero dei tifosi della Fiorentina: un responso non certo favorevole al comportamento dei Della Valle e delle varie componenti societarie. Sotto accusa il classico “progetto”, ma anche l’atteggiamento della proprietà, giudicato troppo sfuggente e restio al contraddittorio vista la presenza del solo Pradè in sala stampa, qualche giorno fa. Riferimenti anche all’esigenza della battaglia (sportiva) ed il rifiuto del “fair-play”, istituito e ricercato dagli stessa Della Valle ormai qualche anno fa (fu in un Fiorentina-Inter del 2007 che nacque la classica usanza del saluto agli avversari a fine partita, con la stesura addirittura di un tappeto rosso). I tifosi della Fiorentina, stavolta una fetta bella consistente, sembra aver preso decisamente posizione, tanto è vero che il comunicato pre partita di ieri portava la firma dei gruppi organizzati della Curva Fiesole. L’affetto, dall’altra parte, continua però ad esserci perché, come ricordava uno degli striscioni di ieri, i tifosi viola restano “innamorati della maglia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. una parola l’e’ poca, due le son trope…blaba ,ma I che tu dici..ma che sei bischero o ti fa freddo..dammi retta,,, la domenica vai a I cine,,, lascia il calcio e I commenti..a tutti quelli che denigrano I della valle due strade::: o portano un nuovo president bilionario o…..tapparsi la bocca./ e smettiamola di chiamare I della valle…CIABATTINI…QUANTI DI NOI VORREBBERO ESSERE ciabattini..basta mi son belle rotto//BONA//

  2. … a usare lo stesso sistema intimidatorio per ragioni di concorrenza sia economica che politica con Diego… Ecco perché ADV ha parlato di aria inquietante… semplicemente perché a Firenze, in questo momento, comandano altre “passioni” rispetto a quella viola! la polemica poi della curva Fiesole ha dell’incredibile… Domanda: cosa dovrebbe succedere a Napoli in questo momento? Stiamo assistendo a un inspiegabile teatrino dell’assurdo!

  3. Follie! Follie! Dice la Traviata. Sicché il problema di certi tifosi e di certa “stampa” sarebbe che Della Valle non parla con loro. Chiedo scusa, perché questo accade a Torino o a Roma o a Napoli? L’aizzamento dei media dei Ciompi fiorentini (il problema infatti sembrerebbe valido soltanto per la città di Firenze) è iniziato quest’estate con il passaggio da Radio Blu a Radio Bruno del centro di controllo radiofonico. Poi, tutti i giornali, per combinazione escluso QN, si sono messi -continua

  4. Cosa commentate la curva,gente che comunque è’ sempre presente.Come vi permettete? voglio vedere quanti di quelli che scrivono queste ********* di commenti sono abbonati e sostengono veramente la Fiorentina.La Fiorentina si sostiene solo da che mondo è’ mondo con l’abbonamento,ossia con la vera ed unica fiducia a scatola chiusa e che spesso porta a grandi sacrifici per chi lo sottoscrive.Tutti hanno diritto di parola,ci mancherebbe.Ma di tifosi veri e sostenitori penso che qui ce ne siano pochi,quindi i fatti stanno a zero.Siete spettatori,non sostenitori.E non ditemi che vi mancano i soldi perché vengo a vedervi il cellulare e le altre ********* con cui vi vantate di essere ganzi….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*