Questo sito contribuisce alla audience di

Preso Pizarro…ma quello meno famoso

Si Chiama Pizarro come il giocatore della Roma, ma di nome, a differenza del giallorosso, fa Guido, e gioca in Argentina nel Lanus: la Fiorentina lo ha comprato per 2 milioni, l’affare è stato chiuso ieri, ed è un giovane che può avere interessanti prospettive nel campionato italiano. Anche il Catania lo stava trattando, ma la Fiorentina si è inserita ed ha approfittato della fase di stallo tra il giocatore e la squadra rossazzurra. Un affare chiuso nel giro di poche ore da Corvino, che ha avuto il placet della proprietà che sta pensando alla rifondazione del ciclo che partirà a giugno. L’idea era quella di portarlo subito a Firenze, ma le pratiche già in corso per ottenere il passaporto italiano non saranno concluse entro gennaio.

Pizarro già in Italia per le visite mediche. I particolari dell’affare fatto dalla Fiorentina

Ascari: “Pizarro? E’ un regista atipico e ricorda Ledesma”. Sarà il nuovo Montolivo

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Andrà pure bene in prospettiva, vedremo e benvenuto. Ma dico: siamo nella cacca ORA, che bisogno c’è di spendere quattrini e tempo in questo momento per prendere qualcuno per giugno invece di concentrare gli sforzi e il portafoglio per prendere qualcuno ORA? Il mio cervello non ce la fa, io non c’arrivo, aiutatemi!!!!!!!!!!!!!!

  2. io ho letto in internet che e’ lento e non predisposto al contrasto, poi essendo un argentino sara’ sicuramente un buon acquisto, quello che mi puzza un po di fregatura o scusa, e’ che la cosa e’ stata fatta in gran-fretta per un giocatore extracomunitario e percio’ non tesserabile subito. Bene prenderlo se e’ bravo ma che necessita’ c’e’ di fare la stamburata…..ORA, INTERESSANO GIOCATORI DA ORA, DA SUBITO, se avevano preso Arouca, allora potevano arrivare i fòchi, ma…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*