Questo sito contribuisce alla audience di

Prezioso in un’altra area

GomezChievoFiorentina-Juventus dal punto di vista delle conclusioni a rete non è stata certo una gara molto esaltante, coi portieri Neto e Buffon impegnati pochissimo o nulla. Passando agli attaccanti, Llorente e Gomez, questi si notano in una sola occasione annullandosi a vicenda: il colpo di testa dello juventino viene stoppato davanti alla porta dal fiorentino nella prima frazione. Il tedesco si è battuto a lungo ed è stato generoso, ma non è riuscito a concludere ed è uscito a venti minuti dalla fine per far posto a Babacar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Gomez sicuramente si è impegnato, ma era stanco già ad inizio ripresa e doveva uscire prima!! montella deve essere più veloce ad effettuare i cambi!! e deve se toglie giocatori offensivi, deve mettere giocatori offensivi, non deve avere paura, non dobbiamo avere paura!!!

  2. premetto che la fiorentina di ieri sera e’ una delle migliori che ho visto.ho sempre criticato montella per la mancanza di agonismo dei nostri.se non giochi cosi’ con questa juve perdi.gomez avrebbe bisogno di un rifinitore.fara’ sicuramente 15 goal

  3. Babacar dimostra di saper proteggere il pallone e di avere l’istinto del killer. È il nostro futuro, ma anche il nostro presente. Va fatto giocare sempre (anche perche ha 21 anni)! Sono stufo di Gomez già da tempo. E’ un ex calciatore. Dovrebbe essere un trascinatore e invece pure l’arbitro gli ha riso in faccia ieri…
    Ma la gente non le vede e non le capisce certe cose.

  4. Ora con la storia che è stato inattivo 2 mesi ci campa di rendita fino a e fine stagione. La verità è che il buon hubner valeva molto più del marione. Cedere, ammesso li voglia qualcuno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*