Prima Badelj, poi Jovetic: E’ già gennaio

Jovetic Palermo Grande

E’ già gennaio fin da ottobre. La frase può sembrare anche senza senso, in realtà il discorso è che la Fiorentina sta già programmando il prossimo mercato invernale fin da adesso. La Nazione scrive stamani che molto sarà incentrato su due nomi: Badelj e Jovetic. Prima ci sarà da occuparsi del centrocampista croato: o rinnova, oppure viene messo subito sul mercato e le difficoltà per il nuovo accordo sappiamo esserci da tempo.

Poi tornerà d’attualità anche il nome di Jovetic. I viola hanno provato a prenderlo dall’Inter anche in estate, senza riuscirci. Ma Jo-Jo continua ad essere estraneo al progetto tecnico di De Boer e inoltre la Fiorentina sta avendo non pochi problemi in attacco. Dunque ecco che i gigliati possono candidarsi per valorizzarlo e rilanciarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. D’accordo con Re Leone! Lo slavot fuori dalle p…e a gennaio e di corsa! Faceva la panchina ad Amburgo squadra che ogni anno lottava per la serie b tedesca, ora è un campione! Ma vaf…..lo te e i tu procuratore!

  2. Jovetic ha chiuso tempo fa con noi,in quel tempo era vero giocatore,non ora ! Come diceva il filosofo di campagna “dove si passa la primavera,si passi anche l inverno”

  3. Badelj può andare insieme a kala e ilicic…si gioca con Chiesa Berna BABA e a centrocampo Sanchez Vecino Valero e l’altro uruguaiano… e allenatore uno più preparato e meno presuntuoso

  4. A gennaio è da cedere Badelj e con i soldi prendi uno fra Bazoer, Klasser, Popper tanto ormai se capito che fra il procuratore e Badelj c’è un intesa di andare via , ma di certo non svendendolo non meno di 15 ml altrimenti rimane.

  5. I giocatori in scadenza nel 2018 devono rinnovare prima di Natale, altrimenti sarà troppo tardi e ti ritroverai casi simili a quelli di montolivo o Neto.
    Detto ciò, al posto di criticare sempre Badelj e il suo odioso procuratore, si può sapere che tipo di offerta gli abbiamo fatto?
    Se invece, come penso, non gli faremo proposte e dunque non rinnoverà (anche xchè visto i centrocampisti che ci sono in giro, minimo 2 ml/anno bisogna darglieli), allora lo si deve vendere ora e devi chiedere almeno 20 ml.
    Qui ci sono poche polemiche da fare o lo si vende adesso o lo si fa rinnovare alle cifre del mercato..

  6. Se si dovesse riprendere Jovetic viuol dire che Sousa vuole giocare con una punta ( Baba ? Kalinic ?) e una seconda punta diversa da quello che è Ilicic oppure Zarate. Mi domando, magari, perchè non provare Bernardeschi prima di prendere Jovetic che non è più quello che era a Firenze.

  7. Testa al campo mister e giocatori. Al resto ci pensi la società.

  8. Michele da Milano

    Jovetic? Era più utile Ljajic peccato averlo perso

  9. secondo me andrà a finire così a gennaio : Badelj al Milan per 10-12 milioni circa; tanto se non vuol rinnovare c’è poco da aspettare e tendo conto che lo abbiamo pagato 5.5 tre anni fa è il massimo
    possibile. Kalinic al Napoli per 25 milioni. Bernardeschi al Milan per 25 milioni e gioca Chiesa che è 14 volte meglio. Si riprende Jovetic al posto di kalinic ed un centrocampista per tappare il buco di badelj. In entrata 62 milioni in uscita 20 …. e cognigni contento come una pasqua. NON VI ARRABBIATE … non è nè una speranza nè una previsione nè un attacco a qualcuno… è una ipotesi fra il serio ed il faceto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*