Questo sito contribuisce alla audience di

Primavera, Fiorentina-Cesena 2-2. Prova incolore dei giovani viola che perdono due punti importanti. Spento Mlakar, male anche Valencic

Finisce qui! Prova sotto tono della Fiorentina, che dopo aver ribaltato lo svantaggio iniziale si fa raggiungere dal Cesena, e butta via due punti importanti. Grave l’errore di Valencic che porta al pareggio romagnolo con Akammadu.

93′ Punizione di Castrovilli, testa di Ferigra e Fantini blocca senza problemi.

91′ Grande occasione per Mlakar che dopo la sponda di Gori in area calcia fuori da posizione favorevole.

88′ Per il Cesena esce Kondic ed entra Andreoli.

 87′ Ammonito D’Amo per fallo su Castrovilli.

87′ Mlakar si libera in area e prova a calciare, Fantini in due tempi para il tiro.

86′ Fiorentina tutta avanti alla ricerca del gol vittoria. Schemi saltati completamente.

83′ Subito pericoloso Gori, che salta l’uomo in area e calcia col sinistro, Fantini para in angolo.

83′ Nel Cesena esce Soumahin ed entra Ceccacci, nella Fiorentina ese Pinto ed entra Ferigra.

 81′ Esce Sottil ed entra Gori.

78′ GOL DEL CESENA! Akammadu! Clamoroso, folle errore di Valencic al limite dell’area, che indugia e non allontana la sfera, Maleh recupera la palla e serve Akammadu, che batte Satalino.

73′ Pinto a terra per crampi. Vedremo se il numero 3 viola rientrerà o sarà costretto ad uscire.

71′ Nel Cesena entra Tommasini ed esce Conti.

69′ Mlakar resiste a Cavallari e mette in mezzo per Castrovilli: il 10 é anticipato sul più bello al momento del tiro.

67′ Fiorentina in controllo della gara, Cesena che fatica a rendersi pericoloso.

60′ Grande palla di Sottil per Mlakar, botta al volo del bomber viola e palla fuori di poco.

56′ GOOOOOLLL DELLA FIORENTINA! Perez! 2-1! Lo statunitense recupera palla al limite dell’area e disegna un sinistro splendido al sette. Partita ribaltata dai viola in pochi minuti!

 52′ Nella Fiorentina entra Faye ed esce Militari.

52′ GOOOLLL DELLA FIORENTINA! Sottil!! 1-1! Il numero 7 sfrutta un clamoroso errore di Cavallari che sbaglia un retropassaggio e lo mette davanti al portiere, palo e poi gol per Sottil, che pareggia i conti!

50′ Cesena ad un passo dal 2-0! Lancio lungo per Akammadu, l’attaccante salta il portiere ma si defila troppo e calcia a lato. Clamorosa occasione fallita dal numero 9.

49′ Sottil va via a sinistra e serve Ranieri, palla in mezzo del terzino viola, Perez calcia in porta ma trova la ribattuta di un difensore.

46′ Inizia la ripresa. FORZA VIOLA!

Termina la prima frazione di gioco. Fiorentina sotto 1-0 e poco pericolosa. Serve una grande risposta dei giovani viola nel secondo tempo per rimettere a posto la partita.

45′ Sottil ancora pericoloso! Sugli svilupi di una rimessa laterale, Sottil da distamza ravvinata cerca di colpire di testa, ma viene ostacolato e mette fuori.

42′ Rischi la Fiorentina su un contropiede del Cesena, provvidenziale la chiusura di Pinto che ferma Akammadu.

39′ Punizione di Castrovilli dai 30 metri: palla potente ma troppo centrale, e Fantini para in due tempi.

36′ Sul corner di Perez, stacco di Ranieri e palla che scheggia la traversa. La Fiorentina va vicina al pareggio.

35′ Sottil vicino al gol! Grande apertura di Militari, Sottil punta Soumahin e lo salta, destro secco e grande parata di Fantini.

33′ Lancio illuminante di Castrovilli a cercare Mlakar, lo sloveno scatta bene ma il gioco si ferma per fuorigioco.

28′ Fiorentina molto imprecisa adesso, in impostazione e da fermo. I ragazzi viola non riescono ad essere incisivi.

25′ Sulla ribattuta della difesa del Cesena, Perez calcia di prima col sinistro da ottima posizione ma impatta male la sfera e spedisce altissimo.

23′ La Fiorentina alla ricerca del pareggio: ritmi più alti dopo un inizio un po’ sotto tono che ha portato al gol a freddo dei romagnoli. Serve maggior convinzione ai ragazzi di Guidi.

19′ GOL DEL CESENA! Akammadu, con il classico gol dell’ex. Ottima azione di Kondic che semina il panico nella difesa viola e crossa basso in mezzo: Akammadu sul secondo palo appoggia a porta sguarnita. 0-1.

16′ Castrovilli rientra senza problemi in campo, tutto risolto per il giovane ex-Bari.

13′ Gioco fermo da circa un minuto per un colpo subito da Castrovilli al limite dell’area viola. Cure mediche in corso per il 10 viola.

12′ Il Cesena contiene la Fiorentina, che fa la partita e prova a distendersi in campo. Da sottolineare l’inedita coppia centrale mancina viola, Pinto-Chrzanowski.

7′ Militari perde un bruttissimo pallone sulla trequarti viola, Akammadu si impossessa del pallone e va al tiro col sinistro: pallo fuori di molto alla destra di Satalino.

5′ Grande giocata di Castrovilli che libera di tacco Ranieri al cross: bel pallone in mezzo e sul secondo palo Perez per poco non riesce a mettere in rete.

2′ Fiorentina che agisce con lo schema tipo: 4-3-3 in cui Castrovilli é lasciato più libero di agire sulla trequarti offensiva.

1′ Partiti! FORZA VIOLA!!

Tutto pronto, a breve l’inizio di Fiorentina-Cesena!

La Fiorentina sfida il Cesena dell’ex Akammadu, puntando ancora su Scalera e Castrovilli dal primo minuto. In mezzo al campo ritrova una maglia da titolare Militari, mentre Pinto giocherà in difesa al posto di Baroni.

All’inseguimento della Lazio, la Fiorentina Primavera torna in campo al “Bozzi” e lo fa alle 14,30 contro il Cesena: ottima occasione per proseguire il cammino d’alta classifica. Dopo i sette gol di Trapani i ragazzi di Guidi cercano di tenere ancora dietro la Sampdoria in una diciannovesima giornata che porta la fase regolare verso la sua parte conclusiva. Tra un’ora il calcio d’inizio e Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale della gara, con lo spazio consueto anche alle parole dei protagonisti nel post partita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Questo dimostra che Corvino non capisce niente di giovani! Ha comprato solo ragazzi per la primavera, ma i risultati sono sempre deludenti

  2. Fracazzo da Velletri

    In un campionato del nulla che dovrebbero dominare sulla carta e per quanto costano ,riescono a fare figure di me*** …..degni fratellini di più grandi!!!non parliamo del mister un altro fighettino come Sousa che non ha idea della fase difensiva.

  3. Perdenti a tutti i livelli D.N.A ACF Fiorentina… Si partecipa senza puntare alla Vittoria

  4. Scarsi perché non finiscono una partita senza prendere goal…poi è una squadra costruita spendendo molti denari e puntualmente nn arrivano neanche alla finale scudetto…

  5. Perché scarsi stiamo vincendo

  6. Scarsi pure questi

  7. E c’è chi vorrebbe guidi in prima a guidare la prima squadra

  8. Forza ragazzi. ..?????

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*