Primavera, Fiorentina-Spezia 6:2 La Fiorentina vince con merito con lo Spezia e conquista i primi 3 punti stagionali

Termina il match. La Fiorentina vince con largo scarto e prende i primi 3 punti della stagione. Migliore in campo Perez, autore di una prova eccellente.

94′ GOOOOOLL DELLA FIORENTINA! FAYÈ! Arriva la rete anche per il giovane mediano viola! Perez serve benissimo Mosti che crossa alla perfezione per Fayè che si inserisce alla grande e col sinistro la spedisce sotto la traversa! 6-2!

91′ Ranieri ci prova con una gran conclusione da fuori, grande risposta di Fontana in angolo.

90′ 4 minuti di recupero assegnati dall’arbitro Prontera di Bologna.

86′ Perez da pochi passi fallisce clamorosamente il gol del 6-2! Lo statunitense spara alto a portiere battuto!

85′ Conclusione da fuori area dello Spezia con Demofonti che spedisce altissimo.

82′ Nello Spezia entra Cantatore ed esce Cecchetti.

81′ Grande azione di Hagi che se ne va in dribbling e col destro calcio fuori di pochissimo sul primo palo.

80′ Nella Fiorentina esce Mlakar ed entra Gori.

78′ Ammonito Suleiman per un fallaccio su Ferigra.

77′: Nella Fiorentina esce Diakhatè ed entra Mascharenhas.

75′ GOOOOLL DELLA FIORENTINA! MLAKAR! Grande palla recuperata da Valencic che va via e serve una palla d’oro a Mlakar che segna il secondo gol personale battendo col destro Fontana. 5-2!

71′ Nella Fiorentina entra Faye ed esce Toledo, nello Spezia entra Selimi ed esce Acampora.

68′ GOOOOLL DELLA FIORENTINA! DIAKHATÈ! Il centrocampista viola spiazza Fontana e segna il gol del 4-2! Fiorentina in controllo adesso con lo Spezia che è pure in 10 uomini.

67′ CALCIO DI RIGORE PER LA FIORENTINA! Mlakar steso da Mosti che rimedia il secondo giallo e viene espulso. Sul dischetto Diakhatè.

64′ Sugli sviluppi di un calcio di punizione due difensori dello Spezia scivolano e quasi favoriscono Diakhatè, salvo riuscire a liberare in extremis.

61′ GOOOOOLLL DELLA FIORENTINA! TOLEDO! Perez fugge in contropiede e serve l’argentino che controlla e col sinistro inventa una traiettoria tanto beffarda e casuale che finisce all’incrocio dei pali. 3-2!

56′ Nello Spezia esce Panaccione ed entra Giuliani.

55′ Perez è sicuramente il più ispirato della Fiorentina: ancora sguscia via in dribbling e conclude alto col sinistro.

52′ PAREGGIO DEL CESENA! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo dopo una grande parata di Satalino, lo Spezia riesca a pareggiare con Capelli, che sottomisura batte Satalino questa volta autore di una prima risposta incerta. Tutto da rifare per i viola. 2-2!

51′ TRAVERSA DI HAGI! Manovra ariosa della Fiorentina che libera Mosti al cross dalla destra: palla che filtra e Hagi col sinistro colpisce la traversa!

48′ Ancora Fiorentina vicina al gol! Palla dentro di Mlakar per Hagi, tocco per Perez che di lunta prova a segnare col destro ma Fontana con i piedi salva la sua porta!

47′ Punizione dalla destra per lo Spezia, Martorelli mette al centro e Mosti ci prova in girata, palla che finisce fuori e di molto.

Inizia il secondo tempo; nessun cambio al momento per le due squadre.

Termina il primo tempo sul punteggio di 2-1. Ottima la prova di Perez, pessimo esordio invece per Ferigra; Toledo apparso anche oggi piuttosto sotto tono fino a questo momento.

45′ Allo scadere dei primi 45 minuti Fiorentina vicinissima al 3-1: grande assist di Perez per Diakhatè, tiro del numero 8, respinta di Fontana e Mlakar sulla ribattuta calcia alto di un soffio!

44′ GOOOOOOLL DELLA FIORENTINA! MLAKAR!! Grande assist dalla destra di Diakhatè colpo di testa sotto porta di Jan Mlakar che non perdona! 2-1!

42′ Ora lo Spezia fa sul serio: Cecchetti dai 16 metri calcia potente col destro e palla che finisce alta non di molto sopra la traversa.

41′ Conclusione di Martorelli, ex-viola, e palla che finisce fuori di pochissimo alla destra di Satalino.

40′ Altra uscita sbagliata di Ferigra che si fa saltare da Capelli, Baroni è costretto a stendere l’attaccante bianconero al limite dell’area.

37′ Palla dentro di Hagi per Mlakar che prova di testa a sorprendere Fontana, ma la conclusione è debole e il portiere spezzino non ha problemi a bloccare.

33′ Ancora un’occasione per Diakhatè che dopo uno scambio con Toledo dal limite dell’area calcia a giro col destro ma spedisce alto. Il centrocampista africano deve migliorare la mira.

29′ Spezia che ora prova a fare un po’ di gioco ma non crea problemi alla squadra viola. Il gol dei liguri infatti è arrivato perchè la squadra viola essenzialmente si è segnata da sola.

25′ Altra buona azione della Fiorentina, Hagi serve Mlakar in profondità, sponda di testa per Valencic che calcia di sinistro al volo: Fontana blocca senza problemi.

22′ Ammonito il numero 4 Mosti che stende Perez sulla trequarti ligure.

19′ Gol sbagliato, gol subito! PAREGGIO DELLO SPEZIA! Follia pura di Ferigra che perde un pallone clamoroso al limite dell’area, Suleiman intercetta il pallone e segna senza problemi da pochi metri a tu per tu con Satalino! 1-1!

18′ CLAMOROSA OCCASIONE PER LA VIOLA! Ranieri va via in dribbling a Mosti, mette in mezzo un cross vellutato col mancino e Diakhatè da pochi passi si mangia un gol incredibile col destro spedendo alto! Fiorentina vicinissima al raddoppio!

17′ Gran palla di Hagi che col contagiri serve Toledo, l’ex-Velez va via e mette in mezzo teso col sinistro: Fontana in uscita respinge e allontana il pericolo.

14′ Strepitosa azione di Perez che semina avversari in campo aperto, ottimo dai e vai con Mlakar che libera ancora lo statunitense, tiro di destro e risposta in due tempi di Fontana. Grande avvio di gara anche oggi per l’americano.

11′ Prima conclusione delle Spezia che con Suleiman cerca di sorprendere Satalino: alto il tiro del centrocampista ligure.

10′ Brutto errore in impostazione di Ferigra e Spezia che riparte, il numero 9 Capelli sbaglia tutto e Baroni può recuperare.

8′ Spezia che appare molto in difficoltà e squadra viola che continua a spingere: Ranieri dalla trequarti crossa male e la palla finisce sul fondo.

5′ Contropiede della Fiorentina con Diakhatè che libera Toledo sulla sinistra, l’argentino solissimo sbaglia comoletamente il cross col sinistro e l’azione sfuma.

4′ GOOOOOOLLL DELLA FIORENTINA!! Conclusione splendida e precisissima di Ianis Hagi che su calcio piazzato al debutto lascia subito il segno! 1-0!!

3′ Punizione pericolosa per la Fiorentina dai 25 metri, sul pallone vanno Hagi e Perez.

La Fiorentina si schiera con un 4-3-3, lo Spezia risponde con un modulo pressochè speculare. A guidare l’attacco dei viola come sempre il bomber sloveno Mlakar.

Partiti! Inizia Fiorentina-Spezia! FORZA VIOLA!

Dopo l’acquazzone il tempo torna sereno e le squadre sono pronte a fare il loro ingresso in campo.

Match che con ogni probabilità inizierà sotto la pioggia: si abbatte il diluvio sul Bozzi.

Nello Spezia fra i titolari il promettente terzino classe 2000 Candela, in una squadra dall’età media molto giovane, che schiera tanti ’99.

Ci si aspetta molto dai ragazzi viola, in particolare da Hernan Toledo, alla ricerca della migliore condizione in Primavera, e anche da Satalino, non apparso brillantissimo nella gara di Milano. C’è curiosità per Ianis Hagi, oggi titolare costretto a dare forfait in extremis contro il Milan per un problema nel riscaldamento. Al debutto da titolare anche il difensore mancino arrivato dal Barcellona, Erick Ferigra. In splendida forma invece Joshua Perez, lo statunitense ha avuto tempo e modo di lavorare adeguatamente con Guidi e lo staff e sta crescendo di giorno in giorno.

Dopo la sconfitta rocambolesca all’esordio contro il Milan (5-4), la Fiorentina Primavera torna in campo per cercare i primi punti della stagione: al “Bozzi” arriva lo Spezia, travolto all’esordio dalla Spal. Occasione ulteriore per vedere all’opera Hernan Toledo, che col passare del tempo rischia di diventare sempre più un mistero, con Sousa che non l’ha mai tenuto in considerazione. Ci dovrebbe essere spazio anche per Ianis Hagi, out poco prima del calcio d’inizio una settimana fa. Il calcio d’inizio è previsto per le ore 15 e Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta: per seguirla al meglio aggiornate la pagina con F5. Al termine dei 90 minuti spazio ai commenti dei protagonisti, direttamente dal “Bozzi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Mau 46, complimenti per la memoria (e per il la similitudine tra le caratteristiche di due giocatori di epoche così diverse non solo calcisticamente). Mi hai fatto tornare indietro nel tempo di una sessantina di anni col ricordo del grandissimo (e sfortunato) Montuori, che, se ben ricordo, oltre che mezzala di grande talento, alla bisogna fu anche “falso nueve” ante litteram. Auguri e FORZA VIOLA sempre.

  2. Ho visto solo l’ultima mezz’ora, ma Hagi, Perez e Mlakar, mi sembrano un bel lusso per la primavera.

  3. Squadra che a livello offensivo è qualcosa di stellare per la categoria.
    La difesa invece, o meglio il sistema difensivo nel complesso, molto mediocre persino per la categoria.

  4. E’ una squadra dal gioco spumeggiante con qualche problema in difesa(anche oggi) Sabato scorso abbiamo perso una partita segnando 4 gol.

  5. viola a bestia

    Hagi e Perez di un altra categoria!

  6. Toledo e’ la classica ala sudamericana vecchio stile. E’ al passo con i tempi? Ha qualita’ ma sono molto perplesso.
    Si vede che comincio ad essere vecchio, ma mi ricorda Rinaldini.
    Per i più giovani Rinaldini venne a Firenze ai tempi di Montuori e si racconta mandato dallo stesso prete che fece arrivare il grande Miguel; non ebbe fortuna e non ce la fece ad ambientarsi sicuramente per la giovane eta’.
    Per tornare a Toledo nel frattempo ha fortunosamente marcato il 3/2, ma se il suo riscatto costa 30 ml€ mi sembra che sia l’ennesima pia illusione sia per il valore (minore) che per la spesa insostenibile per la Viola.

  7. Redazione x favore sapreste dirmi che fine a fatto quel difensore polacco che Pantaleo ha decantato le sue Lodi dicendo che lo aveva strappato alla concorrenza di mezza Europa. Vedo che non è nella lista nel sito della fiorentina è non viene mai convocato. Se mi date delucidazioni in merito ve ne sarei davvero grato
    Per il momento è aggregato alla Primavera, anche se oggi non è a disposizione. Redazione

  8. Adesso capisco perche’ il barcellona la mollato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*