Proc. Alonso: “Siamo ad un punto avanzato per il rinnovo. Marcos vuole allungare fino al 2018”

Alonso Milan

Alonso MilanContinuano ad arrivare notizie positive sul fronte Alonso ed il suo contratto da allungare con la Fiorentina per evitare l’addio a parametro zero. A Radio Blu il padre Marcos Alonso senior, nonché procuratore, ha affrontato l’argomento: “Marcos ha avuto bisogno di un periodo d’adattamento, passando dal calcio spagnolo a quello italiano attraverso quello inglese. Adesso, però, si sta abituando al gioco della Serie A e sta attraversando un buon momento insieme alla squadra, che è poi la cosa più importante. Nel mondo del calcio l’importante è il collettivo e le 4 vittorie fin qui raccolte lo dimostrano. Credo che la miglior Fiorentina si è vista nei primi 45 minuti con il Torino e c’è soddisfazione nel vedere la squadra al secondo posto in classifica. Non abbiamo parlato molto di Sousa e del loro rapporto, la verità è che ha giocato 4 partite per intero e 45 minuti con il Carpi e di questo è ovviamente molto contento. In questo momento è concentrato solo sulla Fiorentina, non tanto alla convocazione all’Europeo con la Spagna. Siamo ad un punto avanzato per il rinnovo, ma ancora non è arrivata la firma. Continueremo a parlare con Rogg e Pradè per cercare di concretizzare l’accordo. Marcos vuole rimanere e la volontà del giocatore è molto importante: il rinnovo si basa su un prolungamento per altre due stagioni, fino al 2018″.

Foto: Paolucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Vediamo di non fare le solite ……… di rilanciare giocatori per poi perderli a parametro 0…
    Adesso x lui e Roncaglia, rinnovo subito!

  2. Alonso è molto maturato quest’anno sia tecnicamente che tatticamente.
    E forse Sousa lo usa meglio di Montella…
    Spero proprio che resti con la Viola!

  3. Antonino, hai fatto un discorso giusto, ma con gli esempi sbagliati. Mati ha rinnovato ora e Tomovic (pur se professionalmente è inattaccabile) ha 30 anni, nel reparto è il meno dotato, rimane giusto perché nella difesa a 4 è l’unico adattabile perché Gilberto è acerbo ( e sono ottimista con questa affermazione) e Roncaglia sul laterale fa casini.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*