Proc. Astori: “Il primo bilancio in viola è positivo. Il rapporto con Sousa è ottimo, vuole l’Europeo da protagonista”

Astori Empoli

La Fiorentina è una delle più belle sorprese di questa prima parte di campionato. Uno dei grandi protagonisti è senza ombra di dubbio Davide Astori, centrale arrivato in estate e diventato in pochissimo tempo uno dei punti fermi della retroguardia di Sousa. Per commentare il momento del giocatore, TuttoMercatoWeb ha contattato in esclusiva il suo agente, Renzo Contratto: “Il primo bilancio di Davide in viola è estremamente positivo, ma non avevo molti dubbi a riguardo. Lui è felicissimo di come sta andando l’esperienza gigliata e anche la società, oltre ovviamente all’allenatore, è soddisfatta del suo rendimento”.

Astori è a Firenze da pochi mesi, ma sembra che giochi al fianco di Gonzalo Rodriguez da anni…
“E’ vero, ma io gli avevo già spiegato per filo e per segno cosa voleva dire giocare per la Fiorentina. Anche per questo il suo rendimento non mi stupisce”.

E il suo rapporto con Sousa?
“Ottimo, in una parola. E in campo credo si veda”.

Capitolo azzurro: l’Europeo sembra sempre più vicino.
“Lui è da tempo nel giro della Nazionale. In passato è rimasto deluso da alcune mancate convocazioni, come ad esempio per il Mondiale. Per questo il suo obiettivo, per quanto riguarda l’azzurro, è quello di partecipare all’Europeo da assoluto protagonista”.

In generale, come vede la Fiorentina di Sousa?

“Molto bene, a fine anno la vedo in alto. La Fiorentina, con il Napoli, è la squadra che gioca il miglior calcio e che guardo con più interesse”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Grande Renzo…averlo oggi un terzino così….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*