Proc. Badelj a FN: “Inter, Milan e Roma? La Fiorentina voleva solo soldi e in Italia nessuno ce li ha. Ora guardiamo all’estero e sul rinnovo dico…mai!”

Badelj in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Uno dei giocatori che sembravano essere in bilico in questa campagna acquisti-cessioni invernale era sicuramente Milan Badelj. Il centrocampista però è rimasto alla Fiorentina e con la maglia viola addosso, terminerà questa stagione. Ma c’è stata la possibilità concreta che l’ex Amburgo potesse andarsene altrove? Fiorentinanews.com lo ha chiesto al suo procuratore Dejan Joksimovic.

Nessuna squadra ci ha provato con lui questo inverno? Si è parlato a lungo di Inter, Milan e Roma…
“No, perché nessuna squadra italiana aveva soldi a disposizione. E la Fiorentina voleva solo soldi, molto semplicemente”.

E dall’estero? C’è stato qualche contatto? 
“No, perché Milan voleva giocare in Italia. In estate proveremo ad allargare gli orizzonti anche in altri paesi e la Fiorentina dovrà chiedere molto meno per il suo cartellino, questo è sicuro. Altrimenti se ne andrà alla scadenza del contratto. Per noi non ci sono problemi”.

Ma sul rinnovo (l’attuale contratto scadrà nel giugno 2018) come sta la faccenda? La situazione è cambiata?
“Il rinnovo? Mai!”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

53 commenti

  1. Rilassati ReLeone scherzo!! Linea di autobus

  2. Claudio viola non si capisce quando scrivi..cosa vuoi dire ?

  3. ReLeone ma davvero sei spesso in panchina!?? Che linea aspetti?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*