Proc. Badelj: “Andrà via in estate. La Fiorentina non mi ha rispettato”

Badelj Cagliari

Dejan Joksimovic, procuratore di Milan Badelj, a Tuttomercatoweb.com apre un vero e proprio caso sul futuro del centrocampista della Fiorentina: “Quel che è certo è che Milan lascerà la Fiorentina in estate. La relazione con i tifosi, con la città e con i compagni è fantastica. Il problema non è questo. La Fiorentina non ha rispettato il mio lavoro. Ho portato Milan a Firenze per una cifra relativamente bassa, considerato il valore del giocatore e solo per la presenza di Eduardo Macia. Il problema è che non ho ricevuto un singolo euro per il lavoro fatto ed ho viaggiato tantissimo per portarlo a Firenze, sono stato anche lì più e più volte per discuterne con la società. L’unico modo per essere pagato, adesso, è che Badelj lasci la Fiorentina. Milan può giocare in un top club. Noi abbiamo scelto la Fiorentina e lui ha dimostrato di essere un professionista di livello top, nonché un ottimo giocatore. Ma non rispettando me, la Fiorentina non rispetta lui e Milan me lo ripete più e più volte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

58 commenti

  1. Se nasci ……., muori ……..!

  2. Siccome non sappiamo come stanno le cose, credo sia impossibile giudicare, Mi piacerebbe, però che la società prendesse posizione e che dicesse, magari, che il giocatore ha un contratto e che sarà la Fiorentina a decidere o meno se a giugno se ne potrà andare. Troppo difficile? Ecco, il grande problema della società viola è ed è sempre stato quello della comunicazione

  3. I procuratori sono dei sanguisughe. Purtroppo bisogna cedere. La Fiorentina non può rischiare di perdere Badelj, dopo averlo allenato per quasi due anni per fargli ritrovare la forma. Insomma, bisogna trovare un compromesso. Certo che ne ha coraggio questo agente di Badelj a chiedere il pagamento di tutti i viaggi fatti a Firenze, come se la percentuale incassata non l’avesse mai presa.

  4. Violaadimilano

    Lo metterei fuori rosa finche non chiariscono………..il malinteso

  5. Beh, può sempre cambiare procuratore o farsi 2 stagioni in tribuna così si prendetutti i milioni che vuole.
    Invece cederanno alla prima plusvalenza, per questioni ovvie di denaro.

    Che palle sto calcio col fair play alla Platinì

  6. massimo , il problema è che ad una società seria non si rivolgerebbero con questo tono. A Milan Juve Roma ecc non sento mai queste cose

  7. Ecco un altro poveraccio che bussa a denaro Abbas insegna. Adesso a tutti i detrattori dei DV dico ….lo vedete con chi deve avere a che fare una societá (seria) ? Pensateci prima di criticare a vanvera. Spero solo che gli diano quello che merita. Un calcio nel culo.

  8. Tuttomercatoweb eh..il mercato di Milano..ooohhh roba da chiodi..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*