Proc. Badelj: “Milan vuole giocare di più ed essere un giocatore chiave per la Fiorentina”

image

Milan Badelj ed il futuro. Tuttomercatoweb.com ha sentito in esclusiva l’agente del centrocampista della Fiorentina, Dejan Joksimovic, col ragazzo cercato da molti club tra Premier League e Bundesliga. “Abbiamo firmato un quadriennale un anno fa, ed a Firenze è contento. Vuole giocare di più, questo è chiaro, ma col tempo ha mostrato di avere le qualità per cui la società l’ha scelto e preso”.
E’ stato un colpo firmato Macia. Cambia qualcosa con l’addio del dirigente?
“Ero a Firenze dieci giorni fa per parlare con la società, quel che ho capito è che la Fiorentina vuole tenerlo. Cambieranno molti giocatori, tra scadenze e cessioni, ma vuole essere un key player, un giocatore chiave, in maglia viola. Poi, se la Fiorentina dovesse decidere altrimenti, allora lo venderanno visto che non gli mancano interessamenti, ma ho un’altra sensazione”.
Quale?
“Che Milan resti a Firenze almeno per un altro anno. Così vuole anche lui, perché si trova benissimo e può ancora confermarsi dopo essersi ambientato al meglio”.
Tra i suoi assistiti anche il giovanissimo Bagadur.
“Ha esordito col Palermo, è un giocatore che la Fiorentina tiene in grande considerazione. A gennaio Monteblla ha detto di no al prestito, per crescerlo ancora con sè. Sarà il futuro dei viola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. è semplice per giocare di più deve andare in un’altra squadra/etta

  2. il mio sogno sarebbe un centrocampo a tre con allan, fernando e uno dai piedi buoni (mati o borja). In panchina vecino, kucka, aquilani (se firma sotto i 0,7) e capezzi.
    se si può fare una plusvalenza o almeno non perderci, Badelj lo venderei, secondo me è troppo lento per il nostro campionato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*