Proc. Badelj: “Né Milan né Inter possono pagare quanto chiede la Fiorentina. Rinnovo? Quasi impossibile”

Il centrocampista Badelj. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Torna a parlare Dejan Joksimovic, procuratore di Milan Badelj, e lo fa al Corriere dello Sport-Stadio chiarendo qual è al momento la situazione del suo assistito: “Si è parlato di numerose squadre interessate a Badelj, ma al momento non c’è nulla di davvero concreto. Credo che fino al 3-4 gennaio non si avranno grosse novità. Penso che sia l’Inter che il Milan in questo momento non siano in grado di pagare 12-15 milioni, cifra necessaria per acquistarlo a gennaio a titolo definitivo dalla Fiorentina. Ufficialmente la Fiorentina non ha mai detto di voler necessariamente vendere Badelj ed è anche possibile che alla fine resti fino alla prossima estate…o anche più in là. E’ quasi impossibile che rinnovi il suo contratto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Il Milan fa il suo solito sporco gioco x avere giocatore a zero euro o al massimo a 4 o 5 milioni e il procuratore e’ il burattino

  2. francescobellino

    Questo non vuole il rinnovo e vuole anche fare il prezzo del cartellino, ha capito con chi ha a che fare e pretende tutto. A scadenza e senza rinnovi, vai.

  3. “Quasi impossibile” è un’apertura ?
    Basta con questa proprietà che letica con tutti, fa cause temerarie a tutti, nn ha rapporti con società serie, mette il cartellino del prezzo su qualsiasi giocatore e nn è più credibile !

  4. Corvino president

    Come i plurimiliardari proprietari di milan? e sicuramente inter non hanno 12 milioni per il fuoriclasse badelj? Dicci te i che si dee fare noi …….Fava

  5. Ahhhhhh quasi impossibile!!!!!!

  6. Io se fossi un allenatore di calcio non vorrei mai giocatori in squadra di quelli che il cui cognome finisce per ic…e simili..solo problemi FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*