Proc. Borja Valero: “Felice di essere a Firenze, Sousa ha tanta fiducia in lui. Il progetto viola è bellissimo”

L’agente di Borja Valero, Alejandro Camano,  parla così del suo assistito a Radio Blu:

“Quella di domani sarà una partita speciale perché la Roma è una grande squadra: Borja l’affronterà con molta felicità perchè la Fiorentina sta attraversando un buon momento, ho visto infatti un ottimo gioco contro Napoli, è una squadra che gioca e che lavora bene. La Fiorentina è una squadra con una storia importante e Borja è un uomo felice di stare a Firenze e fare parte a sua volta della storia recente di questa società. Anche la sua famiglia è felice di stare in questa città. Paulo Sousa è un grande tecnico e credo che lavori per ottenere il massimo da ogni giocatore, deve anzi dirgli grazie per la fiducia che ripone in lui e per il lavoro impressionante che fa. Tutto il progetto viola è bellissimo perché è costantemente tra le cinque squadre più grandi d’Italia con un presupposto di soldi importanti e la Fiorentina compete con queste grazie alla organizzazione sportiva, ad un allenatore molto bravo e giocatori altrettanto buoni. Ha tre anni e mezzo di contratto, dipende tutto dalla squadra e non da lui o dalla famiglia. Anche i tifosi lo amano e per ora va tutto benissimo. Non posso parlare di tattica ma come tifoso viola vedo una partita con il Napoli e sono felice di come gioca la squadra e Borja stesso.Se non arriva in Nazionale, la Spagna perde un giocatore importante ed è responsabilità del ct che lo conosce. Lui è di un livello straordinario e se il ct non lo convoca peggio per la nazionale spagnola, Borja pensa a fare bene con la Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Quale sarebbe il progetto? Ce lo può spiegare?

  2. Sono convinto che le bandiere non esistano più in questo calcio comandato solo dal denaro, ma, come tutte le cose, anche questa affermazione ha un’eccezione e per me è Borja! Sono orgoglioso di averti come calciatore della mia squadra del cuore

  3. Concordo con pier.. un giocatore che da queste emozioni e insieme ama non solo la squadra ma anche la città non si vedeva dai tempi di Rui Costa

  4. Leggendo questo articolo mi sono tornati in mente i momenti in cui abbiamo lasciato un pezzo di cuore vedendo partire giocatori come Baggio Rui Costa Batistuta……per il calciatore ma credo a pari livello per la persona che e’…. questa Fiorentina senza Borja Valero perderebbe l anima….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*