Proc. Borja Valero: “Ormai la Fiorentina fa parte di lui, sente grandi responsabilità. Viola primi non per caso e non vogliono lasciare punti a Napoli”

Borja Valero Cagliari 2

La Fiorentina capolista è attesa questo domenica dall’esame di maturità. Fra poco più di 48 ore i viola scenderanno infatti in campo al “San Paolo” per affrontare il dirompente Napoli di mister Sarri. Per conoscere il clima che si respira in casa gigliata, Tuttomercatoweb.com ha contattato in esclusiva l’agente di uno dei protagonisti più attesi del match: Alejandro Camaño, procuratore di Borja Valero.

Camaño, ha parlato con Borja negli ultimi giorni?
“Sì, la scorsa settimana sono stato a Firenze e ho potuto passare un po’ di tempo con lui. L’ho visto concentrato e carichissimo in vista della sfida con gli azzurri. La Fiorentina ormai fa parte di Borja, è felicissimo e sente grandi responsabilità verso questi colori”.

Che partita si aspetta il suo assistito?
“Lui e la squadra stanno preparando questa gara con massimo impegno ed entusiasmo, sono tutti in ottima forma fisica e vogliono regalare un’altra gioia ai tifosi. La Fiorentina non è prima in classifica per caso e i giocatori non vogliono lasciare punti per strada, nemmeno su un campo assai ostico come il San Paolo. Speriamo che possa arrivare un risultato positivo per i viola”.

Considerando il gran numero di giocatori spagnoli presenti nelle due squadre, quanto risalto avrà questa sfida in Spagna?
“Sicuramente sarà seguitissima. Si attende con molta curiosità questa partita. Viola e Napoli hanno calciatori importanti per il presente e il futuro della Roja e sono convinto che sarà un bello spettacolo per il calcio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*