Proc. Buffon: “Con un Buffon ancora al top e uno Storari così non capisco l’acquisto di Neto”

Salvatore Martina, procuratore di Gigi Buffon, ha parlato così a Sportitalia del futuro della porta della Juventus con l’arrivo di Neto nella prossima stagione dopo che il brasiliano ha rifiutato il rinnovo di contratto con la Fiorentina: “Buffon è il portiere più forte al mondo, nettamente superiore a tutti gli altri. Personalmente non avrei preso Neto anche perché Storari ha dimostrato di stare ancora molto bene. Non credo quindi che Neto possa restare alla Juventus”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. francesco matteini datti all'ippica

    Neto che cippa di portiere! ci è andata di lusso

  2. Ma se Neto è un’infame la colpa deve essere sempre dei DV??? Voi tifosi del ca..0 siete come Neto

  3. infatti lo venderanno al liverpool e incassano.. alla faccia ns e dei dirigenti della viola, visto che di gente come Neto nel mondo ce ne sono tanti.. affarone ( per i gobbi )

  4. Ma x favore, basta ipocrisia,
    non capisci davvero o non vuoi capire?
    la prima sarebbe grave,
    Alla juve non si son fatto scrupoli con del piero , Storari ha 38 anni e mezzo , buffon almeno 10 anni piu ‘ di Neto ,
    con Neto hanno il sostituto gratis, hanno sfruttato l’occasione o se la sono creata,
    Buffon al primo calo verrà messo da parte , se non calerà farà la prossima da titolare alla juve, giocherà l’europeo e poi spazio a Neto o ad un altro .

    Poi che buffon ora è il migliore al mondo lo dice lui…
    il tedescone fa paura come il portiere del Chelsea…
    Handanovic in serie A sono anni che meraviglia piu’ di Buffon,
    Zoff ha detto dhe pure Casillas è meglio di buffon,
    Buffon a parte periodi in cui pareva in calo si è ripreso ed è ancora valido peró ne sono usciti altri che non è facile fargli gol

  5. E naturalmente Buffon e’ il numero due se permette il suo furbo procuratore..

  6. Infatti lo gireranno x un anno ad un altra squadra…contento lui…forza viola sempre.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*