Proc. Castrovilli: “Punta ad essere in prima squadra nel ritiro di Moena. Investimento importante della Fiorentina per lui e le parole di Antognoni…”

Per Gaetano Castrovilli è arrivata un’investitura importante da parte di Giancarlo Antognoni il quale ha detto nel corso di un’intervista rilasciata ad un quotidiano: “Mi piace molto. Mi ha impressionato, vedrete”.  A queste parole arriva il commento del procuratore del giocatore, Michelangelo Minieri, intervenuto su Radio Blu: “E’ la seconda volta che fa delle dichiarazioni del genere e sono complimenti che fanno piacere al ragazzo e a tutti noi. Queste parole dette da Antognoni sono un qualcosa che assume un valore particolare. Crediamo che Castrovilli possa dimostrare le proprie qualità. A Firenze si trova benissimo, comunque è un ambiente che già conosceva per esserci stato l’anno scorso. Dispiace per essere usciti dal Viareggio ai calci di rigore. Il ritiro a Moena con la prima squadra? Sicuramente abbiamo fatto una scelta per questo motivo. La Fiorentina ha fatto un investimento importante su di lui e quello resta il nostro obiettivo”.

Minieri è anche procuratore del portiere Luca Lezzerini, prestato dai gigliati all’Avellino: “La squadra ha fatto una brutta partita a Terni, lui era titolare e ha pagato anche la giornata negativa della squadra, e questo dispiace, ma sta facendo un’esperienza positiva e il futuro lo vedrà protagonista”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. A Moena se dimostra continuità e meno metereopatismi. Per ira non mi sembra quello svallo su cui tanti garantuscono compreso Antignoni. Il suo rendimento attuale,ma già al Torneo di Viareggio dello scorso anno,ha mostrato tanti alti e vassi,caratteristica che aveva anche a Bari. Vi sembra che se fosse stato all’altezza non lo avrebbero inpiegato con continuità in serie B con il bisogno che hanno?
    Sono molto dubbioso e temo nell’ennesimo calciatore bellino,ma senza determinazione. Insomma per guardarsi appena dietro mi sembra il secondo Wolski che, detto per inciso, or non riesce ad incidere neppure a casa sua.

  2. Giancarlo se ne intende !
    Mi ricordo quando anni fà ebbe parole di elogio x Bonaventura.
    Dopo ca. 5 anni se ne accorsero gli altri (intenditori) !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*