Proc. De Maio: “La Fiorentina offrì l’intero budget per lui e pensavo davvero si chiudesse. Poi preferirono Benalouane”

De Maio e Roncaglia contrastano Gomez. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

A sei mesi di distanza il procuratore di Sebastien De Maio, Diego Tavano, svela a Radio Blu alcuni dettagli relativi alla trattativa che poteva portare il difensore francese a Firenze nello scorso gennaio: “Siamo stati molto vicini, anzi pensavo che si potesse veramente chiudere. Poi il Genoa lo considerava un giocatore importante e Preziosi non ha voluto svenderlo e questo ha fatto sì che lui sia rimasto a Genova. Ha fatto 5 mesi entusiasmanti, con l’apice del gol all’Inter. Peccato perché la Fiorentina aveva presentato la sua offerta, consistente nell’intero budget che avevano per la difesa, ovvero 500.000 per il prestito, senza l’obbligo del riscatto. Poi virarono su Benalouane e preferirono lui. Valutazione di ora? Ha compiuto 29 anni da poco, i difensori centrali fino ai 35 riescono a rimanere a buoni livelli, come valutazione siamo sui 4-5 milioni di euro. Non proibitivo insomma”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

21 commenti

  1. sai solo offendere franco…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*