Proc. Gabbiadini: “Manolo viene sempre sacrificato, possiamo anche andarcene da Napoli”

image

Abbiamo parlato, anche se indirettamente, dell’incertezza di Manolo Gabbiadini nel Napoli; una situazione che per ora non rientra in ottica viola, viste anche le cifre che sposterebbe l’attaccante classe ’91, ma magari soggetta a sviluppi anche impensabili. Il suo procuratore, Silvio Pagliari, ha prospettato anche un possibile addio alla maglia azzurra, parlando a Radio Crc: “Manolo è carico e consapevole della stagione importante che sta per affrontare. Ci sono gli Europei. Nelle ultime gare ho visto una rotazione anche in attacco e questo un po’ mi preoccupa. Non vorrei che fosse sempre lui il sacrificato considerando che è il ragazzo più rispettoso. Se così stanno le cose, è meglio dirlo subito. Visto che è il mercato è lungo, possiamo anche togliere il disturbo. Dopo sei mesi a Napoli non può essere messo in discussione. Sono rimasto basito nel vederlo in panchina, ne ho già parlato con la società, questa è un’annata importante per Gabbiadini. Devo dire, però, che il Napoli ha rifiutato cifre importanti per il ragazzo. Stiamo parlando di un attaccante che ha segnato 20 gol e non può essere sempre scavalcato da qualcuno che è solo in vantaggio mediaticamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA