Proc. Giaccherini: “Lo avevo proposto solo ai viola, ma la loro offerta era bassa”

Il centrocampista Giaccherini. Foto: Footstats/Fiorentinanews.com
Il centrocampista Giaccherini. Foto: Footstats/Fiorentinanews.com

Furio Valcareggi, agente del nuovo esterno del Napoli Emanuele Giaccherini, parla così a Lady Radio a proposito del mancato arrivo del giocatore alla Fiorentina:

“E’ stata detta una bugia, non mancavano centomila euro. Ho proposto il mio assistito soltanto ad una squadra, ed era la Fiorentina, questo perché con Pantaleo Corvino abbiamo un rapporto speciale. L’offerta dei viola però era bassa, probabilmente non volevano così fortemente il calciatore e questo mi dispiace molto. Ci siamo comportati un po’ male con il Torino, ma la chiamata del Napoli ha spazzato il campo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Ma va …. offerta troppo bassa?
    Chi l’avrebbe mai detto …

  2. Valcareggi finto tifoso viola, vai a lavorare buffone

  3. Strano che l’offerta sia stata bassa, sono così spendaccioni i Della Valle

  4. L’ ha proposto e la società ha fatto una sua offerta bassa perché il ragazzo non vale molto e perché in quel ruolo siamo ampiamente coperti con elementi migliori di questo Giacca che alla fine nella sua carriera ha disputato qualche buona partita e nulla più. Inoltre Corvino sta ringiovanendo il gruppo e Giaccherini non di sicuro un giovane.

  5. Questo m’ha sempre saputo di falso

  6. Erossi@gmail.com

    Ma come Valcareggi sta a Firenze ,conosce tutto della Fiorentina ,dice di essere amico di Corvino e…propone Giaccherini alla Fiorentina? Qualcosa non mi torna!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*