Questo sito contribuisce alla audience di

Proc. Iakovenko: “Sta bene in viola e il suo futuro è qui”

Il procuratore di Iakovenko, Gelovash, ha parlato ai media ucraini: “Le voci in merito alla presunta cessione di Iako sono frutto di fantasia. Nessun dirigente della Fiorentina ha parlato con me e io di conseguenza non ho parlato con nessuno. Il giocatore vuole affermarsi. Prima ha fatto un buon pre-campionato ma le voci su di lui lo hanno senza dubbio influenzato sia fisicamente che emotivamente. Contro il Paços de Ferreira ha giocato abbastanza bene. Alexander ha un carattere molto forte e reagirà. Ha buoni rapporti con allenatore e squadra: lo stesso mister è soddisfatto del suo lavoro. Ha buoni rapporti con tutti i suoi compagni di squadra, anche se ha legato maggiormente con Ambrosini e Compper“, ha dichiarato lo stesso agente FIFA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA