Proc. Matos: “Il ritorno alla Fiorentina a gennaio è possibile”

Il procuratore di Ryder Matos, Emiliano Salvarezza, intervistato da Tuttomercatoweb.com, non ha escluso affatto un ritorno alla Fiorentina del giocatore (i viola lo hanno prestato la scorsa estate al Carpi): “Tutti gli scenari sono possibili – ha detto Salvarezza – può restare a Carpi, tornare alla Fiorentina o andare, magari, da un’altra parte. L’Atalanta? Io non ho sentito nessuno, né l’Atalanta né altri club. Da un interesse potenziale a uno reale ce ne passa. Oggi è a Carpi e sta bene, poi da qui a fine gennaio può accadere di tutto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Ovviamente tocca far i conti con le nuove regole e la lista dei 25.
    Matos e Rebic sono entrambi stranieri e non sono under 21 quindi uno sarebbe di troppo, a meno che venga ceduto uno dei 17 stranieri attualmente in lista.

  2. Per fare il tornante è più adatto Matos di Rebic, che invece è una punta e potrebbe andar lui al Carpi per giocare e fare esperienza in serie A.
    Ma senza Rebic restiamo con 3 punte di ruolo, Kalinic, Babacar e Rossi che ancora non convince. Io Rebic lo terrei e lo farei giocare nel suo ruolo.

  3. ..subitoooooooo! !!!

  4. Sousa vuole gente che corre e che si sacrifica, chi meglio di Matos ?

  5. Io lo riprenderei subito!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*