Proc. Matos: “Ryder si sente più fiorentino che brasiliano ma è stato voluto fortemente dal Carpi”

image

Ryder Matos è passato quest’oggi nelle file del Carpi; al Pentasport di Radio Bruno è intervenuto il procuratore Emiliano Salvarezza: L’esperienza del ragazzo al Palmeiras? Senza mezzi termini, benissimo. Al Palmeiras Ryder si è trovato davvero molto bene. L’idea di ritornare in Italia? Il Carpi ha insistito con continuità e abbiamo deciso di provare questa avventura, non abbiamo preso in considerazione altre squadre. Il rapporto con la Fiorentina? Bisognerebbe chiedere a lui, si è sempre sentito più fiorentino che brasiliano. Vediamo, dobbiamo vedere cosa succede al Carpi, lui ha comunque un contratto fino al 2018 con la Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA