Proc. Mirante a FN: “La Fiorentina era la società più calda ma ora li aspetto da un po’. A Firenze anche con Tatarusanu”

silvano martina

silvano martina

Primo colpo in vista probabilmente per la Fiorentina, con Antonio Mirante che potrebbe andare a ricoprire, almeno sulla carta, il ruolo di dodicesimo nella rosa viola. In attesa di svincolo dal Parma, il classe ’83 si sta guardando intorno, insieme al procuratore Silvano Martina che a Fiorentinanews.com parla di un affare non propriamente concluso in realtà: “La Fiorentina era la società più calda su Antonio fino a un po’ di tempo fa ma ora devo dire che in realtà li sto aspettando da un bel po’ di tempo, sarà un mese che non ci sentiamo. C’era anche l’ipotesi Sampdoria inizialmente ma non credo che ora ci siano più le condizioni”.

A Firenze c’è già Tatarusanu: sarebbe pronto Mirante alla rivalità con lui?

“Ribadito che dobbiamo ancora capire le intenzioni reali della Fiorentina, quello non sarebbe un grosso problema visto che alla fine andrebbe a giocarsela con il rumeno. A prescindere dalla concorrenza, poi gioca sempre chi merita”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Questo SILVANO MARTINA, se non vado errato, era il portiere del GENOA che scontrandosi con il nostro G.C.ANTOGNONI gli procurò un arresto cardiaco e fu salvato miracolosamente in campo. Nulla contro MARTINA (fu uno scontro gioco). Eravamo verso la fine degli anni ’70. In quanto a MIRANTE credo che sia un otimo acquisto ammesso che non se lo lasciano scappare.

  2. Allora chi dice la verità? Mirante è vicino alla Viola oppure no? Il procuratore del giocatore dice che è da un po’ di tempo che non sente la società, in un articolo più in basso si dice che il portiere è vicinissimo. Boh!!! Se son rose fioriranno.

  3. Io credo che in mancanza di NOTIZIE VERE, si faccia la minestra di chiacchere, di illazioni, di ” possibiltà” di pour-parler ma di notizie CERTE per adesso non ce n’è neppure mezza…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*