Proc. Neto: “Resta a Torino, ci vuole pazienza…”

In questi giorni si è parlato tanto di Neto e della sua avventura per adesso da panchinaro alla Juventus, tanto è che erano dilagate delle voci su una probabile partenza da Torino per l’ex portiere viola. A smentire queste voci è stato però il suo agente, Stefano Castagna, a calciomercato.it:
“Neto non si muove dalla Juventus, ha un contratto di quattro anni. Non sta giocando? Non è un problema, bisogna avere pazienza.” Probabilmente la pazienza di stare a guardare la gara dalla panchina aggiungiamo noi…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Auguri Buffon che tu possa giocare ancora x 6-7 anni alla facciaccia di neto che impari cosa vuol dire essere onesti.

  2. chi è causa del suo mal pianga se stesso.
    O meglio, perché più fiorentino: mal vorsuto unn’è mai troppo!

  3. Vabbe dai un paio d anni e vai alla udinese.

  4. Una pazienza di 4 anni

  5. ..ora arriva il freddo…procurati la borsa con l’acqua calda..scarso..!!!

  6. che viso a grullo

  7. In compenso Castagna tutti i giorni gli fa arrivare a casa un cavolo fresco, perché da quando ha lasciato Firenze, con IL CAVOLO CHE RIVEDE LA NAZIONALE BRASILIANA.

  8. Ma cambia procuratore perché Castagna di consigli buoni li ha dati solo…. al proprio portafoglio.

  9. si, pazienza e un cuscino ben imbottito: la panca è dura!!!!!

  10. Aspetta e spera, ma il posto a Buffone col cavolo che lo prendi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*