Questo sito contribuisce alla audience di

Proc. Romulo: “Era difficile mettersi in mostra a Firenze…”

Poteva giocare nuovamente da ex contro la Fiorentina, vista anche l’assenza di Lichtsteiner, e invece Romulo non sarà della partita domani sera, a causa di un infortunio. Il suo procuratore Alex Firmino ha parlato della situazione dell’italo-brasiliano alla radio ufficiale del Verona: Romulo sta bene. Proprio in questi momenti sta facendo l’intervento, ma sappiamo già che andrà tutto bene. Lui è molto contento di risolvere questo fastidio e il futuro sarà sicuramente migliore del presente. Tra quanto in campo? Io penso che tra due mesi potrà tornare a giocare. Carriera italiana? A Firenze giocava ma non con continuità, era difficile dimostrare il suo valore. Sogliano gli ha dato questa opportunità, poi Mandorlini lo ha fatto giocare con tranquillità. L’Hellas è un punto molto importante della sua vita professionale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA