Questo sito contribuisce alla audience di

Proc. Romulo: “La Fiorentina deve darci delle garanzie”

 Alex Firmino, procuratore di Romulo, ha parlato a Calciomercato.com in merito al futuro del suo assistito: “Si sente pronto per affrontare un percorso più importante. Il Verona gli ha dato la possibilità di giocare con continuità, che non aveva avuto a Firenze. A giugno tornerà alla Fiorentina e valuteremo la situazione. Juventus? Non c’è niente di concreto. L’unica offerta è arrivata da un fondo di investimento straniero, una proposta per fare qualcosa di importante per il futuro di Romulo. Ora il giocatore cercherà un futuro in linea con le sue aspettative sportive. E il fondo è una possibilità concreta, ma prima bisogna trovare un accordo con la Fiorentina e vediamo quale sarà la posizione del club, visto che il giocatore va a scadenza nel 2015. Monaco? Non lo posso dire. Abbiamo messo al corrente la Fiorentina di questa proposta, ci troveremo nelle prossime settimane per parlarne. Dopo una stagione come quella che ha fatto Romulo, tornerà a Firenze in un altro modo, vogliamo delle garanzie tecniche. Romulo è in prestito al Verona fino a giugno e a fine stagione tornerà a Firenze. Il Verona può riscattarlo solo con la volontà del ragazzo, al momento è da escludere questa ipotesi. Il giocatore vuole crescere e se la Fiorentina ritiene che ci siano le premesse per dare seguito all’offerta del fondo straniero, troveremo un accordo e a giugno troverà un nuovo club”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA