Proc. Rossi: “Stiamo valutando delle soluzioni per andare via in accordo con la Fiorentina. Non c’è tensione con la società, Giuseppe vuole solo giocare”

ROSSI Saluto

Sampdorianews.net ha intervistato il procuratore di Giuseppe Rossi, Andrea Pastorello: “Diciamo che si è creata una situazione un po’ particolare in cui la squadra sta andando forte e chi sta giocando lo sta facendo molto bene. Giuseppe in questo momento è in una situazione in cui sta giocando poco e sta trovando poco spazio. Pertanto stiamo valutando delle situazioni per andare via in accordo con la società. Prestito o cessione definitiva? Ci tengo a chiarire una cosa: stiamo facendo questi ragionamenti non perché il giocatore voglia andare via dalla Fiorentina, ma perché Giuseppe ha bisogno di giocare con continuità. La stessa Fiorentina non vuole dare via il giocatore. Ora che c’è una finestra di mercato dovranno essere trovate delle offerte da proporre a Rossi e alla società e poi si ragionerà insieme per trovare la soluzione migliore per tutti. In questo momento non si sta pensando alla formula del trasferimento, ma solo al bene del ragazzo, ovviamente in accordo anche con la Fiorentina. Ho letto molte notizie che riferiscono come sulla questione ci sia tensione fra Rossi e la società, ma la realtà è che i rapporti sono ottimi e sono tutti molto sereni e determinati a trovare la migliore soluzione possibile per tutte le parti. Io capisco che i giornali vogliano sempre trovare attriti fra le parti quando accadono queste cose, ma in realtà la situazione è molto tranquilla. Credo che in questa storia tutte le parti abbiano le loro ragioni, perché come è comprensibile che la Fiorentina voglia puntare di più su quei giocatori che la stanno portando così in alto, è anche comprensibile che Rossi senta il bisogno di giocare e di sentirsi nuovamente importante. Detto questo non è certo che se ne vada, perché le vie del mercato sono infinite. Se dovesse rimanere a Firenze, Giuseppe si adatterà e farà di tutto per riprendersi il posto. Sampdoria? Sicuramente la piazza sarebbe gradita al giocatore e con Montella Giuseppe si era lasciato in ottimi rapporti, visto che in quei sei mesi in cui aveva giocato prima dell’infortunio si erano trovati benissimo, come dimostrano i risultati che sia Rossi che la Fiorentina seppero ottenere in quel periodo. Detto questo, se devo essere sincero, non vedo la Sampdoria come una reale possibilità di destinazione, anche perché Cassano sta tornando in splendida forma e da quel punto di vista la Samp non ha problemi di organico”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. ah beh, esiste pure la serie b eh.
    Altrimenti chi se lo prende senza possibilità di riscaattarlo.

    Certo che dopo tutto questo tenpo e questa attesa speravo si fosse affezionato e impuntato con la Viola, ci son rimasto male da tuttq sta storia.
    È evidente come la Fiorentina fossr più un mezzo che un fine.

    Poi, per carità, ci sta anche chr Sousa gliel’abbia detto chiaramente che non avrà spazio, ma con così poche scelte ne dubito

  2. Dopo joaquin, ecco un’altra delusione.

  3. Se e’ il fratello si chiama Pastorello pure lui

  4. Se vuole giocare, si guadagni il posto, meno piagnistei più lavoro.
    Questo pensa solo a Mondiali e Europei, tanto se si tronca un altra volta, c’è chi gli paga lo stipendio.

  5. Ma che stiano un po’ tranquilli questi procuratori del ….. ha giocato più di babà ma se un né un né che la meni i giusto

  6. Pastorello sembra la versione buona di quello di Passatina, pronto a far danni comunque

  7. aVeramente le dichiarazioni inopportune le ha fatte il fratello per cui è bene prima di fare certi commenti leggere bene gli articoli.Pastorello (procuratore di Rossi) ha sempre tenuto una linea costruttiva e moderata mentre è stato il fratello (che non c’entra una mazza a fare confusione rilasciando dichiarazioni inopportune e non vere).Con queste dichiarazioni dice semplicemente che Rossi vuole rimanere a Firenze ma vuole ritrovare il ritmo partita e quindi giocare.Se vi sarà queta possibilità

  8. TRESTOLINA CHI METTE LE TENSIONI SEI TE PASTORELLO. PASTORELLO FA TUTTO DA SOLO ANCHE LE CADUTE SULLE BUCCE DI BANANE. Prima di rilasciare dichiarazioni conta fino a 10… la Fiorentina contro il SASSUOLO era titolare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*