Proc. Satalino: “La Fiorentina lo ha blindato anche da club inglesi. Per la prossima stagione…”

Satalino adesso gioca nella Fiorentina Primavera, anche se, quando era negli Allievi Nazionali nella scorsa stagione, si ritrovò tra i convocati di Sousa in alcune importanti gare della seconda parte della stagione. A Calciomercato.com, il suo agente Matteo Roggi, in merito all’interesse di Arsenal e Liverpool, come vi abbiamo riportato su Fiorentinanews.com già giovedì scorso, conferma: “La convocazione è stata una molla per tantissimi club italiani e stranieri che si sono informati su Giacomo, ma la Fiorentina è stata prontissima a rispondere presente. Pochi giorni dopo la convocazione, infatti, Satalino ha firmato un contratto triennale da professionista con i viola. Il suo futuro? Il ragazzo continua a dirmi: “ora devo dare gas”, ma l’obiettivo sarà finire la stagione al meglio qui a Firenze. Chiaramente per un portiere serve giocare e l’anno prossimo valuteremo, insieme alla Fiorentina se ci sarà spazio in prima squadra o se ci sarà bisogno di un prestito, anche in Serie B perchè no, dove poter giocare da titolare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. i calciatori minorenni possono firmare al massimo contratti triennali!

  2. Ecco tutti i corvi e le cornacchie, possono stare tranquilli.

  3. Va fatto firmare un contratto di 5 anni altrimenti nel mercato estivo rischio svincolo. Ma 3 anni non mi sembra un margine che tiene tranquilla la FIORENTINA. Si manda in prestito ma deve firmare per 5 anni altrimenti niente.

  4. Questo è uno che sa fare il suo mestiere (il procuratore intendo). Satalino non ha fatto vedere nulla di particolare, spesso Guidi gli preferisce Cerofolini, eppure grazie al suo procuratore si è parlato di interessamenti di Arsenal o Liverpool. Adesso dice che se il prossimo anno non ci sarà spazio in prima squadra, e qui le risate sono d’obbligo, si dovrà cercare una sistemazione in B. Gli va di lusso se il prossimo anno fa il titolare in primavera.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*