Questo sito contribuisce alla audience di

Proc. Sturaro: “Corvino lo voleva in prestito biennale. Il mercato è ancora lungo, non diamo niente per scontato”

Il centrocampista Sturaro. Foto: Footstats/Fiorentinanews.com

Carlo Volpi, agente del centrocampista della Juventus Stefano Sturaro, parla a zonazalcio.net a proposito del futuro del suo assistito, cercato sul mercato anche dai viola:

Sono pervenute offerte concrete per Stefano ultimamente? “Zero. Tante richieste, ma nulla di concreto. La volontà della Juventus è quella di tenere il ragazzo. Ci sono molte squadre che richiedono Stefano, circa 3/4 della Serie A, ma la società ha intenzione di tenerlo. Anche perchè non è abbordabile come costi”

Nel trasferimento che ha portato Bernardeschi alla Juventus, si era parlato di un possibile inserimento nella trattativa di Sturaro. Tutto vero o semplice fanta mercato? “Io ho parlato con Pantaleo. Ma è stato un incontro di cortesia: lo conosco da tempo, è una brava persona, ma non c’era nessuna base. La Juventus non mi ha mai detto, vai a trattare perché diamo via il ragazzo…Pantaleo mi ha detto che, è un giocatore che gradisce molto e desiderava avere un prestito, magari biennale, anche per garantirgli più minutaggio in vista dei mondiali del prossimo anno. L’interesse era legato a questo e non all’acquisizione del cartellino. Poi il mercato è lungo, non do nulla per scontato. Dal 31, alle 23.01 ragioneremo, ma così è inutile farlo…”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Veramente uno schifo!

  2. Supercannabilover

    Come successe con i pontello, arriveranno prestiti finche’ non venderanno.

  3. Drak, se dici a Corvino di portare a casa Mor, lui lo prende e lo porta a casa, in Germania.

  4. Corvino… uno ci prova a concederti per l’ULTIMISSIMA VOLTA un minimo di credito, ma se tu lo dilapidi così, è tutto inutile. Che storia è il prestito biennale? Non sei in grado di trovare uno Sturaro a 4 milioni di euro sul mercato mondiale? Mi sa che è tutto inutile insistere con te, è accanimento terapeutico, uno ci prova a credere nelle tue qualità, per un’ultimissima volta, ma così no, i prestiti biennali per pararti ciò che sai… Corvino, parliamoci chiaro, Emre Mor ora tu lo porti a casa, perchè se non lo fai dopo tutte queste tarantelle scatta la maledizione. Già sei messo male, ma con la maledizione, è finita….

  5. Cosi come da tempo è emersa la vera natura dei DV, allo stesso modo è emersa l’incapacità di un DS drl tutto improvvisato e inadeguato nel mondo professionistico.
    Corvino (non è una battuta) è davvero adatto s realtà come il Casarano.
    Ma la serie A richiede una preparazione di base economica, finanziaria, legale: cose che il panzone ignorante proprio non conosce!

  6. Se non lo vogliono vendere che doveva fare. Ci ha provato in altro modo.

  7. si doveva presentare con um bimbo per mano e un cane in collo,forse qualcosa raccattava.

  8. Corvino sparisci, sempre figure di accattone,

  9. Vergogna! blandire il calciatore promettendogli un minutaggio utile per la nazionale, l’unica proposta allettante che potevano fargli, siamo all’elemosina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*