Questo sito contribuisce alla audience di

Proc. Tello: “C’è un problema, ma se la Fiorentina lo riscatta c’è già un lungo accordo”

Il procuratore di Cristian Tello, Josè Maria Orobitg, parla della situazione del suo assistito, tra presente e futuro, a La Nazione: “Il problema di Cristian è che gioca in un ruolo non suo. E’ stato acquistato con un progetto chiaro a livello tattico e adesso viene utilizzato in una posizione completamente diversa rispetto a quanto fatto in tutta la sua carriera. A Firenze si trova molto bene e a gennaio resterà alla Fiorentina. Poi in estate ci sarà una situazione identica allo scorso anno. Decideremo cosa fare. I viola hanno una corsia preferenziale col Barcellona e se dovessero decidere di riscattarlo abbiamo già un accordo di cinque anni con la Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. era meglio semioli e ho detto tutto

  2. Premesso che a giugno ero uno di quelli che insistevano per il suo ingaggio (pensavo che il secondo anno la sua velocità avrebbe fatto la differenza, soprattutto dopo aver fatto esperienza in italia), ora si può dire solo un cosa… se siamo obbligati teniamolo fino a giugno (comunque è il secondo ingaggio della Viola…), poi non c’è nemmeno da discutere…. lasciamolo al Barcellona…
    In più non penso ( o spero) vedrà il campo tante volte… e poi a giugno ci sarà più Sousa…

  3. L’eccellentissimo Orobitg ci vuol spiegare, bontà sua,quale sarebbe il ruolo perfetto per Tello anche solo per giustificare almeno il 50% dell’ingaggio che sta rubando a Firenze??? Credo che in serie C ce be siano almeno 15 migliori di lui per non dire di Baez che se solo qualcuno avesse la cistanzw di farlo giocare 5 volte di fila ,mostrerebbe il suo reale valore. Credete che Oerez e Caso siano tanto inferiori allo spagnolo? L’integralista Souza come aveva preso la fissazione in negativo per Mario Suarez ,l’ha presa in positivo per Tello.

  4. ??? Cinque anni?????
    Vogliono farci morire per sfinimento,
    Ci mancherebbe l,acquisto di questo brocco.
    Ma non doveva fare il fotomodello??????

  5. Lo abbiamo già visto 50 partite in tutte le posizioni…col terreno asciutto e bagnato…BASTA PER FAVORE

  6. Tello a destra porta avanti il pallone con il sinistro!!quando ha un metro di spazio per portarsela avanti riesce a superare in velocita’ il difensore e poi quello che combina non lo sa nemmeno lui ( sul gol di zarate con la Lazio aveva passato il pallone al difensore)!!con il difensore a ridosso 9 volte su dieci tocca il pallone e, appunto, lo consegna in modo alquanto ridicolo allo stesso difensore!!!mah!!!mi sono bastati 10 minuti di chiesa per capire.

  7. Infatti secondo me Tello è perfetto a sx nei 3 dietro alla punta centrale. Chiesa, Bernardeschi, Tello dietro a Babacar…sarebbe tutto così facile se non avessimo un allenatore suicida

  8. Sinceramente un pizzico di ragione gli va data. Tello non sarà quel fuoriclasse che tutti pensavano al Barca (visto che lo hanno tenuto in prestito per molti anni),però effettivamente quelle poche volte che ha giocato in alto (sopratutto a sinistra),ha fatto vedere delle buone giocate. Si torna al solito discorso. Ci sono calciatori che possono coprire più ruoli indifferentemente,cavandomela in modo sempre più che sufficiente,ed altri che invece devono giocare in una posizione specifica del campo,altrimenti rendono il 90% in meno. Se Sousa l’ha fortemente voluto,non capisco perché poi lo abbia impiegato quasi sempre da esterno a tutto campo,quando è evidente che lui non riesce a coprire e difendere su tutta la fascia.

  9. Ci mancherebbe solo questa..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*