Questo sito contribuisce alla audience di

Promossi… e rimandati

Sta nascendo una nuova Fiorentina, inevitabilmente rivoluzionata dalle tante cessioni, e in quest’ottica i giovani talenti provenienti dal settore giovanile potrebbero rivelarsi utili. Magari non da subito, però, perché come scrive il Corriere Fiorentino, Stefano Pioli ne ha valutati tanti in ritiro a Moena, senza però considerarli pronti per giocare regolarmente in prima squadra. C’è chi ha impressionato positivamente, come ad esempio Gori e Hagi, e chi meno, ma solamente in pochi sono pronti al grande salto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Hagi è pronto (in Romania giocava già 2 anni fa ed era addirittura capitano non in una squadretta visto che sono arrivati 4) ed è l’unico che se acquista continuità puo far fare un passo avanti alla squadre dal punto di vista qualitativo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*