Questo sito contribuisce alla audience di

PROMOSSO! E alla serata partecipa anche un potenziale compagno d’attacco

Federico Chiesa in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani /Fiorentinanews.com

Promosso senza se e senza ma: al suo esordio in Under 21 Federico Chiesa ha vinto e convinto, per riprendere in qualche modo un proverbio di Arrigo Sacchi: 2-1 degli azzurrini sul campo della Polonia, in uno degli ultimi test pre Europeo. Una manifestazione che a questo punto l’esterno viola punta a disputare e anche da protagonista, al netto della chiamata dei big, tra i quali c’è anche Federico Bernardeschi, che qualche spazio potrebbe toglierlo. Per il classe ’97 resta comunque  la soddisfazione per una “prima”, valutata tra il 6,5 e il 7 dalla stampa, con l’assist per il gol di Pellegrini e un mezzo rigore, negato però dall’arbitro a fine primo tempo. Nella serata di Cracovia però si è messo in mostra anche Dawid Kownaci, attaccante del Lech Poznan e autore del momentaneo 1-1: in patria lo davano ad un passo dalla Fiorentina nei mesi scorsi, potrebbe essere compagno d’attacco proprio di Chiesa nella prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. È chiesino il nostro futuro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*