Pronto a stupire

BabacarUdinese

BabacarUdineseBabacar contro il Napoli dovrebbe prendere il posto di Gomez al centro dell’attacco. Montella rifletterà fino all’ultimo, ma sa benissimo che il senegalese, tornato galvanizzato dalla sua prima presenza (per quanto in amichevole) con la sua Nazionale, sta benissimo. Fisicamente e mentalmente. Mario Gomez, protagonista in negativo della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Juve, rischia il sorpasso sul filo di lana. Sempre secondo il Corriere dello Sport-Stadio rifà il punto sul prolungamento del suo contratto in scadenza nel 2016: una maglia da titolare potrebbe in qualche modo avvicinare in maniera importante le parti. Non c’è un braccio di ferro economico, anche perché la società viola ha già fatto sapere di essere disposta ad offrirgli un ingaggio che lo ponga sullo stesso livello dei top player, magari con ulteriori bonus ad obiettivo: il fattore discriminante saranno le strategie del gruppo. La Fiorentina ha spiegato al giocatore e al suo entourage che restare potrebbe essere la soluzione migliore per scalare in via definitiva le gerarchie del calcio. Oltretutto Montella ha grande stima di Babacar.

Foto: Bressan/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Non lo mette perché a Napoli se li mangiano i Baba’

  2. Caspita se gioca a briscola sé ne è capace

  3. Non giocherà perchè si è infortunato. Quindi conferma di Gomez con qualche possibilità per il Gila.

  4. Quindi purtroppo avevo ragiome quando chiedevo se si sapeva qualcosa sulle sue condizioni che potevano non essere buoni.
    Qualcuno è contento ma è una sfiga assurda, la fiorentina ha bisogno di e trambia al top, Gomez ga giocato le ultime 2 e rigiocherà giovedi, speriamo che Gila ora stia meglio

  5. Cisko, doppietta mancata. Il novello Jovetic c’ha la bua, poverino e’ come Marione nostro.Cosi grossi cosi fragili!!!

  6. Gioco gioca…siiiiiiii…con pizarro dal divano gioca…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*