Pruzzo: “Penso che Montella se ne vada e allora date un’occasione a Bielsa”

Da ex attaccante viola, Roberto Pruzzo parla a Tuttomercatoweb della sua esperienza a Firenze e della Fiorentina di ora, sul punto di abbandonare Montella: “Io ero un giocatore che quando subentrava non era in grado di fare niente, perché come testa e concentrazione ero fatto così. Poi risolsi una situazione difficile con quel gol nello spareggio con la Roma per cui mantengo sempre un ricordo positivo, a Firenze sono quasi di casa ormai e seguo con attenzione anche le sorti della Fiorentina, a cui manca sempre un centesimo per fare una lira. Montella? Mi sono fatto l’idea che andrà via, forse il ciclo è finito ma Vincenzo ha fatto benissimo. Un sostituto? Sono per Bielsa, gli darei una chance in Italia. L’ho visto allenare in nazionale e nelle squadre di club, ha il calcio nella testa trasmette ai suoi giocatori conoscenze straordinarie. Bielsa mi ha conquistato, col Marsiglia ha fatto un lavoro eccezionale perché aveva buoni giocatori ma non eccezionali. Mi sembra veramente un grande allenatore. Gomez? E’ stata una delusione totale questo giocatore, per cui quando si accostano dei nomi alle squadre italiane bisogna andarci piano perché evidentemente dopo tanti anni in un grande club si rischia di non avere più tanto da dare. Quando la Fiorentina prese Gomez ero sicuro che avrebbe fatto due annate buone e invece così non è stato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*