Qual è il vero Sousa?

Paulo Sousa in primo piano. Foto: LF/Fiorentinanews.com
Paulo Sousa in primo piano. Foto: LF/Fiorentinanews.com

A questo punto la stagione della Fiorentina potrebbe essere giunta ad un punto di non ritorno: il girone di Europa League è quasi sistemato, il campionato invece ha bisogno di una sterzata e di un risultato che dia fiducia. In tal senso il Cagliari è uno degli avversari peggiori, arrivando da tre vittorie consecutive, ma proprio per questo potrebbe rappresentare l’ostacolo ideale da battere. Solo così Paulo Sousa potrebbe proseguire il suo iter di cura nei confronti di una squadra che ha bisogno di ritrovarsi ormai da troppi mesi, tanto che qualcuno si starà domandando se il vero volto del tecnico portoghese sia quello della prima parte sfavillante, ormai datata, o quello odierno, che purtroppo dura da fine gennaio. Le prossime partite, insidiose quanto si vuole ma comunque alla portata, potranno raccontare molto di tale questione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*