Questo sito contribuisce alla audience di

Quando basta perdere una partita per tornare sull’altalena

Su Tuttosport di oggi viene analizzato il momento della Fiorentina precisando come il problema principale della squadra sia senza dubbio l’altalena di risultati che non sta dando garanzie al tecnico Stefano Pioli e sta gettando nello sconforto buona parte dell’ambiente. La parola d’ordine quindi, cominciando dalla gara con la Roma, è stabilità, ovvero continuità di prestazioni e risultati per condurre fino in fondo un campionato in linea con gli obiettivi di quelli di inizio stagione. Continuità, aggiungiamo noi, più volte predicata pubblicamente dallo stesso Pioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Domenica la roma della fiorentina ne fa un sol boccone se la mangia come una fette di torta povera viola che brutta fine sarà tanto salvarci dalla serie B

  2. Pioli deve capire che, quando ci sono 3 gare in una settimana, deve fare turnover. Deve credere in tutta la rosa, la rosa permette di far giocare tutti. Se ha dubbi li esprima alla dirigenza. Poi li vede meglio di noi probabilmente ma ci sono troppi infortuni muscolari e la spiegazione è doppia, o non si allenano o qualcuno è sovrautilizzato. Contro la roma credere nella vittoria.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*