Quando il sorriso torna in quattro giorni

Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Kalinic nel giro di 4 giorni è tornato a sorridere. Dalla clamorosa rete che ha fallito con l’Atalanta e che, se trasformata, avrebbe sicuramente contribuito a rendere molto diverso il pomeriggio della squadra e della tifoseria domenica scorsa, ai fasti di Europa League dove ha messo a segno una doppietta importantissima che è un mix di freddezza sotto porta e pure un pizzico di fortuna che serve come il pane. Specialmente per ritrovare fiducia per chi, come accadeva esattamente un anno fa, segnava a grappoli con la sua Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*