Questo sito contribuisce alla audience di

Quando la permanenza o meno di un giocatore decide un modulo

In attesa di conoscere il futuro del colombiano, il tecnico viola Montella ha le idee chiare: se Cuadrado resta la sua Fiorentina punterà a un già sperimentato 3-5-2, troverà un centrocampista di peso e migliorerà la panchina. Se arrivano offerte importanti per Savic, i soldi potrebbero servire per un altro centrocampista, magari offensivo (resta vivo Bonaventura). Se invece Cuadrado parte, si prospetta un 4-3-1-2 e un paio di nomi di livello spesi a centrocampo. In quel caso si cercherà anche un esterno destro che possa aggiungere delle variabili tattiche, in caso di 3-5-2 o di 4-3-3.

© RIPRODUZIONE RISERVATA