Quando Mutu faceva perdere la Fiorentina…

C’è una curiosità legata all’ultima sconfitta della Fiorentina in casa contro il Verona. Intanto risale al 21 ottobre 2001 (stagione drammatica quella per i viola, culminata con la retrocessione in B e il fallimento della società) e in quella circostanza il Verona si impose per 2-0. Ad aprire le marcature fu Oddo, ma a chiudere la gara, ed è quella la curiosità, fu un giovane attaccante, molto promettente, un certo Adrian Mutu. Sì, il ‘Fenomeno’, colui il quale ha davvero lasciato una grande traccia durante il suo periodo trascorso alla Fiorentina, e questo sia in senso positivo che in senso negativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA