QUARANTA milioni di buoni motivi per vincerla…

europa league

europa league

Montepremi aumentato, ottimo riscontro a livello televisivo e premi che cambiano i bilanci delle squadre in maniera significativa. Vincere l’Europa League porta prestigio e soldi ad una squadra. Circa venti milioni di euro subito e altri venti milioni in seguito, sottolinea La Repubblica. Perché altri venti milioni in seguito? Perché chi vince la seconda competizioni per club in Europa si ritrova automaticamente qualificato alla successiva edizione di Champions League. In tutto quindi sono 40 milioni di euro da poter investire sul mercato per rafforzare in modo considerevole la squadra. La Fiorentina l’anno scorso ci è andata vicina e quest’anno…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. E proviamo a vincerla questa coppa ho detto proviamo quindi coraggio umiltà e voglia di vincere.

  2. Riparliamone ad aprile,se saremo ancora in ,adesso e’ presto.

  3. Ovvio che si parte per vincere ma come vale per tutte le competizioni si deve pensare una gara alla volta. Battere il Basilea.

  4. Ben detto Lorenzo…………………

  5. sieee, se si vince poi tocca comprare giocatori forti, alzare monte ingaggi, alzare livello di competitività…molto meglio non vincerla e rimanere a questo livello tranquillo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*