Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina Primavera vince una gara di sostanza con l’Atalanta e vola in semifinale: adesso c’è la Juventus

Appuntamento attesissimo quello delle Final Eight del Campionato Primavera, la Fiorentina ci torna dopo un anno di assenza e al termine di una fase a gironi chiusa al secondo posto dietro alla Lazio ma davanti alla Sampdoria, giunta a pari punti, per via della differenza reti. L’avversario dei quarti di finale è di quelli tostissimi: l’Atalanta, vittoriosa del Girone C con 63 punti (più di chiunque in tutti e tre i gironi), con i già esordienti in A Melegoni, Bastoni e Latte Lath. La squadra viola, dal canto suo, può vantare invece l’attacco più forte di tutti con i suoi 84 gol nella regular season: una sfida che insomma promette scintille, pur in assenza di Ianis Hagi. Si gioca al “Tardini” di Parma e il fischio d’inizio è previsto per le 20,45: Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale dell’incontro, con lo spazio per le parole dei protagonisti a fine gara.

Cerofolini; Mosti, Baroni, Illanes, Pinto; Diakhatè, Trovato, Castrovilli; Perez, Mlakar, Sottil.

Finisce qui! La Fiorentina batte l’Atalanta e vola in semifinale contro la Juventus!

90+6′ Cross di Zambataro e testa di Barrow: para sicuro Cerofolini.

90+4′ Migliorelli da fuori area: tiro debole che finisce sul fondo.

90+3′ Grande lancio di Castrovilli per Gori, che punta l’uomo e calcia, tiro deviato in corner.

90+1′ Entra Fayè ed esce Trovato, terzo ed ultimo cambio per la Fiorentina.

90′  6 minuti di recupero.

87′ Ultimi sforzi per l’Atalanta, Fiorentina che si difende benissimo nella sua trequarti.

85′ Dal limite dell’area Latte Lath calcia in prota, tiro bloccato da Cerofolini senza problemi.

84′ Entra Elia per Badjie nell’Atalanta.

79′ Ranieri se ne va a sinistra e crossa teso in mezzo: Gori prova il tacco senza colpire bene ma l’azione si ferma per fuorigioco.

78′ Entra Gori ed esce Sottil per la Fiorentina.

77′ Ci prova ancora Melegoni dai 20 metri, ma il tiro è ancora debole e parato facilmente da Cerofolini.

74′ Entra Latte Lath ed esce Mazzocchi per la Dea.

74′ Mazzocchi da centro area su sponda di Bastoni calcia alto! Grossa occasione fallita dall’attaccante bergamasco.

73′ Nella Fiorentina entra Ranieri ed esce Pinto.

69′ Brutto fallo di Gatti su Trovato, giallo per il capitano della Dea.

68′ Melegoni si libera e va al tiro, conclusione debole dal limite dell’area e Cerofolini para senza difficoltà.

66′ Perez dai 25 metri, tiro debole che finisce sul fondo, nessun pericolo per Mazzini.

66′ La Fiorentina adesso gioca in contropiede, con la squadra atalantina che invece fa la gara, ma senza trovare varchi interessanti.

63′ Pinto entra malamente su Melegoni e rimedia il giallo.

57′ L’Atalanta prova a fare la partita adesso, la Fiorentina si chiude bene nella propria metà campo.

55′ Perez servito da Trovato calcia in porta col mancino, Mazzini para mettendo in corner.

54′ Angolo di Mallamo, testa di Badjie e Cerofolini blocca.

52′ Ripartenza favorevole per la Fiorentina, ma Castrovilli servito da Mlakar sbaglia il tempo della giocata e perde la sfera fermato da Bastoni.

50′ Fiorentina ripartita aggressiva, alla ricerca del seconddo gol, ma che deve fare attenzione alle ripartenze dell’Atalanta.

47′ Trovato entra bene in area ma viene sbilanciato bene da Bastoni al momento del tiro, e l’azione sfuma.

46′ Inizia il secondo tempo! Forza Viola!

45′ Termina la prima frazione di gioco. Fiorentina in vantaggio grazie a Mlakar, bravo a sfruttare l’assist di Sottil.

44′ GOOOOOLLL VIOLA!! Mlakar! Palla perfetta di Sottil che rientra e crossa per il numero 9, tiro al volo di piattone da pochi passi e palla in rete! 1-0

41′ Sottil perde malamente la palla e l’Atalanta verticalizza rapidamente, tempestiva uscita di Cerofolini che chiude e allontana la minaccia.

36′ DIAKHATÈ! Grande occasione per il numero 8, Mlakar serve Perez in area, lo statunitense di testa spizza pe Diakhatè che controlla e calcia male fuori dallo specchio della porta.

35′ Punizione pericolosa per la Fiorentina calciata da Trovato, la difesa bergamasca mette in angolo.

33′ Non ce la fa Bolis: entra Mallamo per l’Atalanta.

30′ Provvidenziale chiusura di Baroni su Mazzocchi, il capitano viola ferma un’azione pericolosa della Dea.

28′ Problemi per Bolis, che rimane a terra, intervengono così i medici atalantini.

25′ Mosti prova a partire sulla fascia destra ma esagera nel portare il pallone e finisce per commetere fallo su Migliorelli.

 22′ Giallo per Illanes per un fallo duro sulla trequarti difensiva.

21′ PALO DI TROVATO! Gran filtrnate di Perez per Trovato che si libera di Mazzini e calcia da posizione defilata colpendo il montante! Fiorentina vicina al gol!

19′ Melegoni servito da Badjie calcia al volo da buona posizione ma impatta male e la sfera termina fuori.

18′ Capone dai 25 metri, palla alta non di molto sulla traversa.

15′ Atalanta vicina al gol con Mazzocchi! Barrow servito da Migliorelli scarica per la punta bergamasca che calcia col destro sul primo palo, palla fuori di poco.

14′ Parte in contropiede l’Atalanta, ma è bravissimo Castrovilli a chiudere su Capone che stava inserendosi verso la trequarti viola.

12′ Interessante pallone crossato in mezzo da Melegoni, Barrow non arriva per poco sulla palla e l’azione sfuma.

9′ Ci prova l’Atalanta com Barrow, che dal limite dell’area prova a sorprendere Cerofolini, che però blocca senza problemi la sfera.

7′ Manovra palla a terra della Fiorentina, che fraseggia con Diakhatè e Castrovilli.

4′ TROVATO! Il centrocampista viola colpisce di testa a centro area su invito di Sottil, palla alta!

3′ Fiorentina partita molto bene, i viola fanno girare la sfera con personalità.

2′ Ottima palla di Diakhatè per Castrovilli, bel cross messo in corner dalla difesa atalantina.

1′ Partiti: FORZA VIOLA!

Tutto pronto per il calcio d’inizio di Fiorentina-Atalanta!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. Ora testa alla juve. Possiamo e dobbiamo batterli. Bisogna migliorare la condizione fisica, troppe energie spese con questo gioco. Troppi problemi muscolari. Concessi troppi tiri e sprecate troppe occasioni per egoismo. Castrovilli dai la palla ad esempio.

  2. Forza!

  3. Joshua Perez mi è piaciuto più di tutti,Illanes è un difensore superiore per la categoria dei primavera e dovrebbe almeno essere mandato a giocare in prestito nella B italiana,Diakate’ per me si porta dietro un equivoco tattico. Lui non è un regista,ma fa comodo averlo in quella posizione perché aiuta i difensori centrali. Lui è un mediano di sostanza,strappa palloni agli avversari e li riappoggia a chi li sa giocare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*