Questo sito contribuisce alla audience di

Quattro addii pesanti per l’estate della Fiorentina: c’è l’ennesimo “buco” da coprire. E Corvino ha già speso qualcosa

La situazione finanziaria della Fiorentina resta comunque da ripianare, anche all’inizio dell’estate 2017: non saranno i 38 milioni di cui Pantaleo Corvino rientrò un anno fa, ma resta comunque tendente al rosso e, secondo il Corriere dello Sport-Stadio, si attesta sui 20 milioni di euro. Per questo il dg viola è alla ricerca di soldi, da poter cacciare nel bilancio: soldi che potranno arrivare da alcune cessioni pesanti: si parla ovviamente di Kalinic ma anche di Ilicic, Badelj e Tatarusanu, calciatori che hanno ancora un certo appeal ma che sono ritenuti alla fine del ciclo. La Fiorentina immagina di racimolare da questi 4 tra i 46 e i 56 milioni. E non dimentichiamo quanto la società viola ha già “impegnato” a livello economico: si parla dei 10 milioni che serviranno a riscattare Sanchez, Cristoforo e Maxi Olivera, oltre al milione e mezzo per Castrovilli e Scalera ed ai 13 circa per Milenkovic e Vitor Hugo. Per questo anche il settore delle uscite dovrà essere tenuto molto d’occhio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

38 commenti

  1. Via Cognigni da Firenze

  2. Sono una banda di raccattati .. il bello e che ci sono ancora tanti tifosi che gli danno credito!!! Questo e’ il popolo italiano e infatti si vede in che situazione siamo!! Svegliatevi pecore!!

  3. Ma i recenti acquisti Corvino li ha fatti sulle base di un’intesa con Pioli o no?

  4. Senza contare tutti i soldi dati ai procuratori che hanno inciso in modo molto rilevante … tenuto conto che abbiamo preso più bidoni che altro questa voce è ancora più pesante di quanto possa essere, superficialmente, vista!

  5. Sanchez, Castrovilli e Scalera (se riscattato) andranno nel bilancio 2017

  6. Articolo inesatto: è stato detto e certificato dal recente bilancio che i riscatti degli uruguaiani sono già stati contabilizzati in quanto obbligatori in caso di salvezza. Sette milioni di differenza sono un buon giocatore acquistabile (se spesi bene)

  7. Il PRESIDENTE Gnigni disse che i prestiti erano già a bilancio. Se così non fosse io mi chiedo, DOVE SONO I SOLDI DI ALONSO???forse con i 30 di CUADRADO E I 15 di SAVIC🤔

  8. Ma voi ci credete davvero ai buchi di bilancio , io di buchi ne conosco solo due , ogni sei mesi però c’è un buco nuovo, anche un pò diverso dai primi due !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*