Quegli 800 mila euro che rischiano di andare in fumo

Potrebbe far discutere e non poco l’indiscrezione proveniente dalla Grecia che abbiamo riportato ieri, secondo la quale il talentuoso attaccante del Vitorul Ianis Hagi, promesso da tempo alla Fiorentina, stia per trasferirsi al Paok Salonicco perché i viola non avrebbero versato alla squadra rumena un milione di euro entro una certa data ben stabilita. I viola avevano addirittura pagato 800 mila euro al Vitorul per garantirsi l’opzione d’acquisto per il giocatore, che era quindi ormai da considerarsi viola se non completamente, quasi a tutti gli effetti. Vedremo come si evolverà la vicenda, che ancora resta alquanto ingarbugliata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Anch’io non mi meraviglierei FRADIAVOLO,però non mi vorrai mica dire che tu credi che sia stata colpa dei DV,l’operazione Benalouane? Infatti due tre teste erano cadute da agosto a gennaio presumo per l’affare Salah ed altro (Macia via,Mencucci al calcio femminile,Baiesi a far ghiande) ed altre cinque teste sono state mozzate lo scorso maggio (Angeloni via,Rogg spostato in amministrazione,Pereira via,Prade’ via,Guerini via’). Vorrà dire pure qualcosa? O pensi che la proprietà la abbia fatta a caso,un epurazione così totale di tutti i dirigenti? La colpa dei DV è di aver sbagliato la scelta ed il numero dei dirigenti e infatti stanno cercando di porvi rimedio.

  2. Nello, se volevano veramente costruire lo stadio e limitrofi , perché non hanno accettato i terrei che gli dava il sindaco di Sesto , questo dello stadio è come la novella del centro sportivo ad Incisa, questi non sono più credibili come fate ancora nel credere ha questi signori che parlano fanno dichiarazioni e poi vengono smentite dai fatti .
    Stefano, viste le operazioni alla Benaluane non mi meraviglio che sia vero di questi 800mila euro.

  3. Sinceramente, mi potresti fare un esempio con cui possa capire la volontà assoluta dei DV di costruire REALMENTE lo stadio e gli ostacoli che lo impediscono? Io non l’ho mica capito perché è colpa del comune, delle oligarchie fiorentine invidiose, del potere politico o chi sa cosa.

  4. Luca 50, ho visto proprio ora un servizio sul nuovo stadio della Roma entro l’hanno dovrebbero cominciare i lavori;
    Tutti, imprenditori italiani e stranieri investono se è possibile avere lo stadio di proprietà solo i tifosi ignoranti continuano a contestare se non si SPENDE!!
    I DV hanno presentato il progetto dello stadio nel 2008, anni luce prima della Juve, e li chiami incompetenti?
    Purtroppo per loro sono a Firenze, una cittadina di provincia dove è impossibile fare qualcosa di nuovo e dove i cinesi o gli sceicchi per investire non verranno mai, SOPRATTUTTO dove sono i tifosi incompetenti, isterici e presuntuosi.

  5. Stefano, puoi essere più esplicito, per cortesia? Cos’è andato “di traverso”?
    Certe presunte notizie sono parecchio fantasiose ma nella Fiorentina gli incompetenti abbondano, mi pare…

  6. Ma non vi accorgete che state dicendo tutto ed il contrario di tutto. E continuate ad addossare la colpa di tutto ai DV. Ma se i DV sono così tirchi,spilorci,braccini,taccagni,etc…,per quale azzo di motivo avrebbero speso 800mila euro in contanti,lasciando anche un anno il ragazzo in Romania,e adesso non dovrebbero pagare il resto(che gli darebbe la proprietà del ragazzo stesso,col quale tra qualche anno potrebbero anche ricavare una gran plusvalenza)e regalare quei soldi alla società rumena??? Non vi pare che ci sia qualcosa di strano,magari combinato da qualche dirigente? Gente,seguo il calcio da quando avevo 5/6 anni e adesso ne ho 53,ma non avevo mai visto cacciare o spostare di ruolo,in così pochi mesi,in una squadra che è arrivata in Europa(e non stiamo parlando del Real Madrid,ma di una squadra media come la Viola)Mencucci,Angeloni,Pereira,Prade,Macia,Rogg,Baiesi,Guerini,in pratica tutto il management della società. A me pare che qualcosa sia andato di traverso anche ai proprietari,non solo ai tifosi. Vedremo se ho ragione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*