Quel bisogno di continuità

Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Grazie alla splendida rete con la sua nazionale, Kalinic sta ritrovando un po’ di continuità a livello di reti, dopo quella col Qarabag venuta dopo un mese dopo quella contro la Juventus. Gonfiare la rete con maggiore frequenza è sicuramente un buon viatico per il croato per ritrovare fiducia nei propri mezzi: va bene aiutare la squadra ad attaccare la retroguardia avversaria ed essere il primo a sacrificarsi per i compagni, come gli chiede Sousa, ma per un attaccante la medicina migliore è quella di finire sul tabellino dei marcatori più frequentemente, oltre per un club che ha qualche difficoltà a segnare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*