Quel fattore in più che può lanciare il giovane Chiesa

Federico Chiesa in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Stavolta Federico Chiesa non ha fatto parte della trasferta europea della squadra di Sousa, che doveva per forza di cose affidarsi ai più esperti per strappare il risultato a Liberec. Chiesa junior è rimasto così a Firenze, dando una mano alla Primavera di Guidi a passare il turno in Coppa Italia. Uno sforzo tutto sommato limitato per il centrocampista classe ’97, che si è risparmiato anche il viaggio in Repubblica Ceca: in considerazione di questo, ed anche del turno infrasettimanale alle porte, è ipotizzabile uno spezzone in campo anche per lui tra Cagliari e Crotone, così da ammirarlo magari ancora in crescita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Sousa falla vedere ai giocatori questa classifica cosi scendono in campo belli carichi. Servono degli stimoli e tutto fa brodo. SFV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*