Quel punto che si rivaluta

Saponara Fiorentina

Un po’ come il valore di euro e dollaro, anche il punto ottenuto a metà novembre contro l’Empoli sta assumendo, col passare del tempo, un valore sempre più ampio. La spiegazione sta nel rendimento che gli uomini di Giampaolo hanno messo insieme da allora: dopo la sosta infatti gli azzurri hanno ottenuto il pari a Firenze e poi quattro vittorie consecutive. L’ultima ieri sera, sul campo del Bologna, ovvero una delle squadre più in forma del campionato. Ed improvvisamente l’Empoli si ritrova clamorosamente in zona Europa, al sesto posto con 27 punti, in attesa delle partite di oggi. Ecco che allora essere riusciti a rimontare un doppio svantaggio contro tale formazione assume piano piano un valore diverso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA